Black Sails: le curiosità sulla colonna sonora

Gossip e TV

Black Sails: le curiosità sulla colonna sonora

Ecco alcune curiosità sulla sigla di Black Sails, una colonna sonora davvero originale che trae ispirazione dal Barocco e dal Rococò.

Indubbiamente la sigla di Black Sails non è di quelle che passa generalmente inosservata soprattutto per l’originalità. Una sigla creata appositamente per introdurre già lo spettatore nell’atmosfera Dark di questa serie televisiva molto amata. Musica e immagine durano solamente lo spazio di un minuto e mezzo che apre e chiude ogni singolo episodio di questa serie televisiva. Ad ideare questa originale colonna sonora dark ci hanno pensato Karin Fong e Michelle Dougherty appartenenti allo studio Imaginary Forces.

Musica e immagini sono state ispirate dall’arte europea di quell’epoca. Il mondo dei pirati è stato raccontato attraverso le raffigurazioni di statue di orgine barocca e Rococò. Fra gli artisti che avrebbero ispirato i creatori della sigla anche Gian Lorenzo Bernini, Auguste Rodin, lo scultore Kris Kuksi e Pablo Genoves, un noto fotografo contemporaneo.

Un misto fra arte barocca e videogames. Infatti un altro elemento che ha ispirato la sigla di Black Sails anche il videogame Halo 3 (intitolato Believe).

Per realizzare questa particolare sigla sono stati necessari mesi di elaborazioni grafiche realizzate da computer sofisticati che hanno richiesto più di tre mesi di intenso lavoro e studi particolari. La musica ideata da Bear McCreary è stato il naturale completamento di questo lavoro certosino elaborato dallo studio Imaginary Forces. Bear McCreary è noto per aver creato anche le sigle di Walking Dead e di Battlestar Galactica. Adesso non ci resta che poterla ammirare cosi come potremo gustarci le puntate di Black Sails che va in onda ogni lunedi alle ore 22 su AXN. Black Sails è la serie televisiva americana originata da un’idea di Jonathan E. Steinberg e Robert Levine per il canale Starz, la cui prima puntata è stata trasmessa negli Usa il 25 gennaio 2014. In Italia le prime puntate sono andate in onda nel settembre del 2014.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche