A Brescia una mostra che ricorda Andy Warhol COMMENTA  

A Brescia una mostra che ricorda Andy Warhol COMMENTA  

andy warhol

Fino al prossimo 30 ottobre al museo bresciano si svolgerà la mostra dal titolo: “Andy Warhol Inedito: Le prime sperimentazioni digitali con l’amiga 1000″. La mostra è curata della galleria Deodato Arte e vanta della preziosa collaborazione della Provincia di Brescia, mentre è allestita dal Musil-Museo dell’industria e del lavoro di Rodengo Saiano. In mostra possiamo ammirare un corpus di opere inedite realizzate dall’artista con l’ utilizzo dell’ Amiga 1000, il primo personal computer multimediale ma non mancano anche  fotografie, filmati, la rivista “Amiga Word” a chiudere la rassegna. ad arricchire la rassegna troviamo inoltre  dieci opere, tra acetati e immagini digitali, del grande artista da parte del fotografo, stampatore Giuliano Grittini che aveva collaborato con lui. Per l’occasione, verranno realizzati anche dei laboratori didattici di grafica e colore per bambini e ragazzi dal titolo:  “La serialità alla Warhol”.

Fonte Foto: arte.it

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*