Come fare riscaldare le uova strapazzate COMMENTA  

Come fare riscaldare le uova strapazzate COMMENTA  

Le uova sono un cibo incredibilmente versatile e uno dei modi più facili di cucinarle è farle strapazzate. Mescolate bene le uova, se volete aggiungete un po’ di latte, sale e pepe, poi cuocetele e mescolatele. Sebbene le uova strapazzate sono meglio mangiate subito, potete metterle in frigo e riscaldarle più tardi.


Istruzioni

Suo fornellino

1 Mettete le uova strapazzate fredde nella padella con una piccola quantità di olio o di burro.

2 Fate friggere le uova su fuoco medio, mescolando spesso con un cucchiaio di legno. Se si forma un po’ di liquido durante al cottura, gettatelo.


3 Rimuovete le uova dal fuoco una volta calde. Servite immediatamente.

Forno a microonde

4 Mettete le uova strapazzate fredde in un contenitore da microonde e copritele con della pellicola.


5 Fate scaldare le uova ad alta temperatura per 15-20 secondi, poi rimuovetele dal microonde e mescolate con una forchetta. Versate via il liquido in eccesso.

L'articolo prosegue subito dopo


6 Rimettete le uova nel microonde per altri 15-20 secondi e mescolate, versando nuovamente via il liquido. Ripetete il processo fino a che le uova sono sufficientemente calde. Servite subito.

 

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*