Come fare un detergente facciale con glicerina e miele

Guide

Come fare un detergente facciale con glicerina e miele

Niente lascia la pelle morbida e pulita come un buon detergente facciale. Averne uno che rimuove tutti i residui del giorno e che sia delicato con la pelle è quasi una sfida. Fate il vostro detergente facciale a casa con miele e glicerina che vi permette di avere una pulizia efficace e gentile.

Detergente facciale fatto in casa

Istruzioni

1 Scegliete un miele naturale per il vostro detergente facciale fatto in casa. Il miele ha proprietà anti-microbiche che uccidono i batteri dannosi ed è anche un potente antiossidante che aiuta a prevenire il danno dei radicali liberi. Il miele ha la capacità di ammorbidire la pelle.

2 La glicerina aiuta a reidratare la pelle poiché attrae l’umidità alla pelle catturando l’umidità dell’aria. La glicerina dissolve molti ingredienti che altri solventi non dissolvono, permettendo alla mistura di amalgamarsi facilmente.

3 Scegliete un sapone liquido delicato adatto ai detergente facciale. Un sapone di Marsiglia delicato è un’ottima scelta.

4 Amalgamate 1/8 di tazza di miele, ¼ di tazza di glicerina e 1 cucchiaino e mezzo di sapone liquido delicato in una piccola ciotola.

Mescolate fino a che il tutto è ben amalgamato.

5 Sterilizzate un contenitore facendolo bollire e versatevi il detergente facciale fatto in casa.

6 Mettete un po’ di detergente sulle mani o su di un morbido asciugamano ed esfoliate delicatamente il viso. La pelle si sentirà sia pulita che morbida.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*