Come usare il rosmarino per trattare la perdita di capelli COMMENTA  

Come usare il rosmarino per trattare la perdita di capelli COMMENTA  

Varie erbe possono essere utilizzate per fare lozioni e shampoo naturali. Il rosmarino è un’erba che le persone usano nei propri prodotti per capelli a causa del suo profumo e della sua disponibilità. Lo shampoo con olio di rosmarino si ritiene tratti la perdita di capelli stimolandone la crescita.


Trattamento contro la perdita di capelli

Istruzioni

1 Usate del rosmarino fresco o essiccato per fare uno shampoo per trattare la perdita di capelli. Conservate le erbe fresche in un contenitore con coperchio in un luogo caldo.


2 Rimuovete le foglie da ogni ramo di rosmarino e mettetele in un contenitore per la conservazione. Lasciate le foglie nel contenitore per una notte prima di utilizzarle, in modo che si secchino. Se usate le foglie prima che siano essiccate, l’umidità può rendere l’olio torbido e può favorire la formazione di muffa.


3 Mettete il rosmarino in una pentola di medie dimensioni. La quantità determinerà l’intensità della profumazione. Aggiungete olio di vinaccioli sufficiente a coprire completamente il rosmarino. Usate una pentola in acciaio inossidabile quando lavorate con gli oli per evitate reazioni chimiche.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Mettete la pentola di medie dimensioni in una più grande contenente acqua. Fate scaldare la pentola più grande per 3 ore a fuoco basso, permettendo alla mistura di olio e rosmarino di creare l’infuso.

5 Filtrate la mistura di olio dalla pentola in un barattolo di vetro pulito e lasciatela raffreddare per una notte, conservandola in un luogo fresco e scuro.

6 Massaggiate l’olio al rosmarino sui capelli mentre fate la doccia. Sciacquate e ripetete quando necessario. L’olio al rosmarino aiuta a trattare la perdita di capelli e può aggiungere una piacevole lucentezza ai capelli castani.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Come usare il rosmarino per trattare la perdita di capelli COMMENTA  

Varie erbe possono essere utilizzate per fare lozioni e shampoo naturali. Il rosmarino è un’erba che le persone usano nei propri prodotti per capelli a causa del suo profumo e della sua disponibilità. Lo shampoo con olio di rosmarino si ritiene tratti la perdita di capelli stimolandone la crescita.


Istruzioni

1 Usate del rosmarino fresco o essiccato per fare uno shampoo per trattare la perdita di capelli. Conservate le erbe fresche in un contenitore con coperchio in un luogo caldo.


2 Rimuovete le foglie da ogni ramo di rosmarino e mettetele in un contenitore per la conservazione. Lasciate le foglie nel contenitore per una notte prima di utilizzarle, in modo che si secchino. Se usate le foglie prima che siano essiccate, l’umidità può rendere l’olio torbido e può favorire la formazione di muffa.


3 Mettete il rosmarino in una pentola di medie dimensioni. La quantità determinerà l’intensità della profumazione. Aggiungete olio di vinaccioli sufficiente a coprire completamente il rosmarino. Usate una pentola in acciaio inossidabile quando lavorate con gli oli per evitate reazioni chimiche.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Mettete la pentola di medie dimensioni in una più grande contenente acqua. Fate scaldare la pentola più grande per 3 ore a fuoco basso, permettendo alla mistura di olio e rosmarino di creare l’infuso.

5 Filtrate la mistura di olio dalla pentola in un barattolo di vetro pulito e lasciatela raffreddare per una notte, conservandola in un luogo fresco e scuro.

6 Massaggiate l’olio al rosmarino sui capelli mentre fate la doccia. Sciacquate e ripetete quando necessario. L’olio al rosmarino aiuta a trattare la perdita di capelli e può aggiungere una piacevole lucentezza ai capelli castani.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*