Conosciamo Samon, il gatto più grande che esista sul pianeta COMMENTA  

Conosciamo Samon, il gatto più grande che esista sul pianeta COMMENTA  

Conosciamo Samon, il gatto più grande che esista sul pianeta
Conosciamo Samon, il gatto più grande che esista sul pianeta

Gli animali ci sorprendono sempre, sia per il loro modo di fare, ma anche per le loro dimensioni. Samon è il gatto più grande che esista e noi qui impariamo a conoscerlo.

Samson Brooklyn è un felino che pesa circa 28 libbre e che lo rende il più grande gatto di New York.

“E’ il più grande gatto in città” dice il proprietario di Samson, Jonathan Zurbel, 42, anni, che possiede questo gatto di razza Maine Coon.

“Lui è di gran lunga il più grande gatto di cui abbia sentito parlare, in particolare a New York,” conferma il Dr. Lisa Lippman, un veterinario di Manhattan che dice che la maggior parte dei gatti che vede pesano circa 10 chili.

Non sorprende, dato le sue dimensioni pesanti, che Samson non si comporti come un classico gattino. “Vuole tantissima attenzione da parte degli stranieri “, dice il papà orgoglioso, che ha adottato il gatto dal suo fratello maggiore. Aveva acquistato il gattino da un allevatore nel sud del New Jersey, ma ha dovuto rinunciare a lui a causa del suo programma di lavoro.

“Lui attira folle di fotografi“, continua Zurbel. “Le reazioni della gente sono spesso le seguenti : “Santo cielo! Che è un gatto? Questo è un leone! Si tratta di un bobcat?”

Prendersi cura di un gattino così colossale non è facile. Si passa attraverso un massimo di sei lattine di cibo umido al giorno e diversi sacchetti di cibo secco ogni settimana. Fa anche quasi 4 chili di rifiuti a settimana, e richiede circa 120 dollari per cibarlo e accudirlo.

Zurbel dice che questo gattino colossale vale la pena averlo.

“E’ un buon gatto”, dice. “E’ affettuoso e dolce.”

Un gatto che ha anche un suo profilo Instagram con più di 11.000 followers.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*