Cosa vedere in Andalusia COMMENTA  

Cosa vedere in Andalusia COMMENTA  

Cosa vedere in Andalusia

Le festività o un lungo fine settimana rappresentano un’enorme opportunità per godersi un’infinità di destinazioni proprio come l’Andalusia. Una regione che offre un’immensa varietà di attrazioni sia geograficamente sia storicamente. Sono momenti che consentono di staccare la spina e perdersi nelle infinite spiagge del luogo, qualsiasi siano le temperature, visitare i parchi naturali, i frutteti dove la natura condivide i suoi frutti con l’uomo, un’opportunità di scoprire l’immenso patrimonio culturale e artistico risalente dal Tartesso fino alle origini musulmane, attraversando l’arte cristiana, il barocco o il rinascimento; un’opportunità per gustare la cucina: le tapas, il vino, la pasticceria, un’opportunità di socializzare con gli abitanti, il vero patrimonio dell’Andalusia.


Consigli per luoghi da visitare

Prendete una mappa e puntate una destinazione: una città, un paese, un villaggio e preparate il vostro percorso che vi porterà ad esplorare l’Andalusia. È inverno? Le località sciistiche della Sierra Nevada sono le prime ad inaugurare le piste in tutta la Spagna durante la stagione. Si tratta di un luogo perfetto per le famiglie, momenti da condividere in serenità. Oppure non mancate di visitare altre nuove attrazioni che hanno aperto i battenti quest’anno e che i più giovani adoreranno: Lo Snow Park Sulayr con annessi corsi di snowboarding e freestyle. Oltre alle discese sciistiche, questa regione offre un’eccellente qualità enogastronomica non solo per le famiglie. Infatti l’Andalusia ben si presta ad un weekend romantico con un tocco d’avventura.


Turismo dell’Andalusia: Rurale e attrazioni

Per chi è alla ricerca di sport, ci sono innumerevoli compagnie che organizzano qualsiasi sorta di attività durante tutto l’anno per qualsiasi budget o età. dalla vela al golf, dall’equitazione agli sport all’aria aperta, organizzati per gruppi o individualmente, per adulti e ragazzi. Eppure l’Andalusia offre anche uno stile di vacanza più rilassante, passando ore indimenticabili in una Spa o visitando paesi dalle cime innevate, godendo al massimo del turismo locale.


Il turismo rurale è probabilmente una delle attrazioni più diversificate e interessanti che l’Andalusia può offrire in questo periodo dell’anno. Prendete nuovamente la vostra mappa e decidete quale provincia visitare: i villaggi innevati di Cadiz, le montagne della Huelva, l’Axarquia a Malaga, le monumentali città di tutta l’Andalusia.

L'articolo prosegue subito dopo

Decidete e scegliete: magari l’Alhambra, oppure il Generalife, l’Abaicin. Qualsiasi opzione si addica meglio alle vostre esigenze. Un’esperienza indimenticabile anche perdersi nelle strade delle bellissime città di Ubeda o Baeza, dove un must è l’accompagnamento enogastronomico e quello relativo all’artigianato. E perché non viaggiare attraverso le città che circondano il fiume Guadalquivir? Una visita notturna alla cattedrale russa di Cordoba magari, una passeggiata nel centro storico di Siviglia, due passi per Santa Cruz, proseguendo per il percorso di Giralda fino a raggiungere la cattedrale, oppure un viaggio in auto alla Tacita Plata e godersi Cadiz.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*