Easyjet rimborso biglietto non utilizzato COMMENTA  

Easyjet rimborso biglietto non utilizzato COMMENTA  

easyjet

Easyjet è una delle più famose compagnie di volo lowcost. Ha la sede centrale in Gran Bretagna, presso l’aeroporto di Londra Luton, e varie basi operative in molti paesi dell’Unione Europea.


Per poter effettuare prenotazioni con Easyjet è sufficiente visitare il sito ufficiale della compagnia all’indirizzo http://www.easyjet.com/it (per il nostro paese). La homepage offro subito un form per una rapida consultazione su quali siano i voli disponibili in base alle località di partenza e arrivo, date e orario.


Per operare occorre creare un account alla pagina https://www.easyjet.com/it/registrati fornendo tutti i dati richiesti. Una volta confermate le credenziali si può effettuare l’accesso presso il sito ufficiale e iniziare a prenotare.


Biglietto non utilizzato, come chiedere il rimborso con Easyjet

Per poter chiedere il rimborso in relazione a un biglietto non utilizzato, occorre avere in precedenza effettuato la cancellazione nei termini e nei modi previsti da Easyjet.

L'articolo prosegue subito dopo

Esistono poi specifiche condizioni, come l’impossibilità di prendere un volo per ragioni di salute o un lutto familiare. Come si specifica sul sito Easyjet all’indirizzo http://www.easyjet.com/it/aiuto/prenotazioni/fare-un-cambio, la richiesta di rimborso di un biglietto non utilizzato per un lutto può essere inoltrata “solo se il lutto ha colpito un parente stretto, come per esempio il coniuge, un figlio, un genitore, un nonno o un fratello”. Alla richiesta di rimborso, in tale caso, deve essere allegata una copia del certificato di morte.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*