Francesco Facchinetti e l’estate: “Sono un marito impegnativo e il sesso…”

Gossip e TV

Francesco Facchinetti e l’estate: “Sono un marito impegnativo e il sesso…”

facchinetti

Francesco Facchinetti racconta la sua dura routine e i sacrifici che fa per il lavoro e la famiglia: non si ferma proprio mai

Francesco Facchinetti sfoga tutte le sue frustrazioni in un’intervista con il settimanale Oggi. Racconta come sia la sua routine e ammette di non essere un marito facile da seguire. Sempre preso dai suoi mille impegni, spesso non ha tempo per la moglie, la bella Wilma Helena Faissol, che qualche volta si sente trascurata. Facchinetti, però, non fa mancare proprio nulla alla famiglia e si dà da fare moltissimo per tutti i suoi figli.

La dura routine di Francesco Facchinetti

Francesco Facchinetti è davvero uno stacanovista. Conduttore, imprenditore e produttore discografico, non c’è mai un attimo di riposo per lui. Sempre impegnato con il lavoro, cerca di dare il massimo e di non far mancare nulla alla sua famiglia. La vita, però, è davvero dura per lui.

Racconta, infatti, che dalle 6 di mattina all’una di notte non ha mai un secondo di pace. “La giornata inizia alle 6. Rispondo subito alle mail che ho ricevuto durante la notte.

I miei ragazzi lavorano di notte e di notte mi scrivono. Mi preparo e porto mio figlio a scuola e da quel momento non mi fermo più fino a mezzanotte, l’una… Abito tre giorni alla settimana a Milano, il resto a Roma, dove vive anche mia figlia Mia. E una settimana al mese a Londra. Dimenticavo, ogni quattro mesi mi fermo un mese a Los Angeles“.

E’ davvero complicato, quindi, stare dietro a Facchinetti, sempre in movimento e sempre al lavoro. Gli attimi che dedica alla famiglia non sono moltissimi, contando soprattutto che ha figli sparsi un po’ per tutta Italia.

Che cosa ne pensa la moglie?

La moglie Wilma Helena Faissol, con cui è sposato dal 2014 e da cui ha avuto due figli, Leone e Charlotte, sa bene quanto sia difficile sostenere il marito in tutto quello che fa. Facchinetti stesso ammette infatti: “Sono convinto che di vacanza ne ha più bisogno mia moglie: non è facile starmi vicino… Sono un marito faticoso, lo so.

Non faccio mancare nulla alla mia famiglia ma non si ha un attimo di pace. Lei spesso si lamenta di questo. Le faccio un esempio: può capitare anche che nei momenti di massima intimità uno dei ragazzi che seguo abbia un problema e io ci devo essere, per lui, subito“.

Facchinetti rivela poi che gli piace vivere nel lusso e che non si fa alcun problema a farlo vedere. Tenendo conto di quanto lavora, è normale per lui cercare di soddisfare certi sfizi, suoi e dei familiari. “Lavoro tantissimo e mi sono sempre tolto un sacco di sfizi per me e per le persone che amo. Non m’importa nulla di dirlo, a differenza di molte altre persone che preferiscono nasconderlo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche