Giro di Lombardia 2016, vittoria a Esteban Chaves

Sport

Giro di Lombardia 2016, vittoria a Esteban Chaves

giro-di-lombardia-2016-chaves

E’ stato il colombiano Esteban Chaves ad aggiudicarsi il Giro di Lombardia 2016. Secondo l’italiano Diego Rosa, battuto nella volata finale.

Esteban Chaves è salito sul gradino più alto del podio del Giro di Lombardia 2016. Per il colombiano si tratta di una vittoria prestigiosa, alla fine di una stagione che lo ha visto a lungo grande protagonista anche al Giro d’Italia. “Questo è un sogno” ha dichiarato Chaves dopo l’arrivo, “sono passato professionista qui con Claudio Corti a Bergamo. Ho abitato a un km dall’arrivo”: “vincere una Monumento è una cosa bella per un ragazzo come me”.

Chaves ha dimostrato in effetti di conoscere molto bene le strade del Giro di Lombardia, specie per quello che riguarda il finale, interpretato dal colombiano in modo perfetto. “Sempre si tenta l’attacco prima della curva” che precede l’arrivo, ha raccontato Chaves, “devi essere calmo e aspettare, se fai lo sforzo prima, lo devi fare anche dopo”. “I sogni si possono realizzare”, ha concluso sorridendo soddisfatto, “e vincere il Lombardia è un sogno incredibile”.

A fare da contraltare alla gioia di Chaves c’è la delusione del secondo classificato, l’italiano Diego Rosa.

“Ci ho creduto davvero” ha raccontato, “ho pensato di partire prima della curva, in volata ero sicuro di essere battuto da Chaves, se fossi uscito dalla curva con due metri in più era fatta”. E invece non c’è stato nulla da fare. Per Rosa è stato un 2016 difficile, segnato anche dal ritiro nella gara a Rio 2016. “Mi sono allenato tantissimo, da solo” ha spiegato Rosa, “mi sarebbe piaciuto finire la stagione con una vittoria, è stato un Lombardia impegnativo, che piace alla gente”. “Nelle corse di un giorno è un po’ un terno al lotto” ha concluso Rosa, prima di promettere che “prima o poi ne arriverà una”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche