Io sono ucraina, sono in piazza a Kiev, abbiamo bisogno di aiuto COMMENTA  

Io sono ucraina, sono in piazza a Kiev, abbiamo bisogno di aiuto COMMENTA  

ragazza ucraina

Io sono ucraina, sono di Kiev e ora sono in Maidan, la piazza centrale della mia città.
I voglio che voi sappiate perché migliaia di persone di tutto il mio paese sono in piazza.

C’è solo una ragione.
Vogliamo essere liberi da una dittatura
Vogliamo essere liberi dai politici che lavorano solo per loro stessi
Incoraggiati a sparare a picchiare a ferire le persone solo per salvare i loro soldi, le loro case, le loro famiglie.

Io voglio che le persone che lavorano qui abbiano dignità, possano respirare, i voglio che vivranno un avita normale.
Noi siamo persone civili ma i nostri politici sono barbari.

Questa non è l’unione sovietica.
Non voglio che le nostri corti siano corrotti
I lo so che forse domani non avremo telefoni, internet e saremo qui da soli e forse la polizia ci ucciderà uno o dopo l’altro quando sarà buio qui.

L'articolo prosegue subito dopo

Questo perché vi chiedo di aiutarci ora
Noi abbiamo la libertà dietro i nostri cuori e nelle nostri menti.
Vi chiedo di portarla anche nel nostro paese.
Ci potete aiutare solo dicendo queste storie ai vostri amici.
Condividendo questo video, per favore condividetelo.
Ditelo alle vostre famiglie, ditelo ai vostri amici ditelo ai vostri governanti e dite:
che ci siete vicini.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*