Le spiagge più belle di San Francisco

Viaggi

Le spiagge più belle di San Francisco

san francisco

Sono almeno tre le spiagge bellissime di San Francisco. Scopri quali.

Molti visitatori hanno idee sbagliate circa le spiagge di San Francisco, pensando che tutte le spiagge della California sono come quelle che si vedono in Bay Watch. L’acqua è fredda, ed è spesso nebbiosa. Ciò nonostante, alcune spiagge di San Francisco sono degne di nota. Solitamente sono ideali per una visita in una bella giornata o per una passeggiata al tramonto.

Cosa fare a San Francisco

Le spiagge

Le spiagge di San Francisco sono ideali per tutte le persone che vogliono godersi del divertimento oppure del sano relax con un affaccio diretto sull’Oceano Pacifico. Ecco le tre spiagge più belle di San Francisco:

Baker beach

Baker Beach si trova all’interno della Golden Gate National Recreation Area ed è la spiaggia più settentrionale. Fa parte dell’area del Presidio ma è più facilmente raggiungibile in auto da Lincoln Blvd. Offre una veduta insolita del Golden Gate Bridge ed è una spiaggia molto lunga e dall’aspetto selvaggio, priva di infrastrutture, niente chioschi e niente locali, se ci vuoi fare il pic-nic organizzati prima portando panini e bevande.

Baker BEach

Particolarmente fascinosa il tardo pomeriggio verso il tramonto.

Area parcheggio molto ampia affacciata direttamente sull’oceano ed a pochi passi dalla spiaggia. Per raggiungerla basterà percorrere Lincoln Blvd e svoltare poi a destra in Gibson Road

China beach

Molto pittoresca, assai più piccola e raccolta della precedente. Anche da China Beach si vede il Golden Gate Bridge, qui distante circa 2 miglia. Ci vengono i surfers ed i pescatori.

China beach

Situata nell’esclusivissimo e silenzioso quartiere di Sea Cliff ricco di ville stupende. Il parcheggio non è semplicissimo, la parking area c’è ma è piccola e spesso piena, è accessibile dalla parte più occidentale di El Camino del Mar. Dal parcheggio accedi alla spiaggia con un sentiero pavimentato/scalinata lungo un centinaio di metri. Chiaramente come in qualsiasi altra spiaggia di San Francisco nessuno osa nemmeno lontanamente fare il bagno e nuotare.

Ocean beach

La vista che si ha dell’Ocean Beach dall’alto della Cliff House è una delle più belle ed inaspettate di tutta San Francisco.

La spiaggia si estende, enorme e lunghissima, per chilometri, a perdita d’occhio. Arrivarci in auto è facile, basta che guidi fino all’estremità orientale di Geary Blvd e prosegui dritto lungo Point Lobos Avenue. Immediatamente dopo che finiscono le case la strada curva a sinistra in discesa ed appare sulla destra prima la Cliff House e subito dopo la spiaggia.

Ocean beach

Numerosi i posti auto, tutti sul lato est della strada, il lato oceano per capirci; se possibile parcheggia subito in prossimità della Cliff House per avere la visione dall’alto, in alternativa trovi un parcheggio più grande in fondo alla discesa.

Una cosa che certamente non può mancare nel tuo itinerario è una visita al Coastal Trail. Esso è un sentiero ben segnalato lungo circa 800 metri che dalla Cliff House si inoltra verso nord costeggiando l’oceano passando da Point Lobos e dalle rovine dei Sutrio Bath fino al promontorio di Land’s End. Vedute grandiose delle onde che si infrangono contro le rocce con sullo sfondo, lontano, il Golden Gate Bridge.

Portati una giacca per il vento poiché in questo punto le temperature diminuiscono drasticamente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche