Mariano Di Vaio: è nato il figlio. Ecco come si chiama

Gossip e TV

Mariano Di Vaio: è nato il figlio. Ecco come si chiama

Momento molto fortunato per il fashion blogger che vediamo in tv insieme a Simona Ventura: è nato il suo primogenito e la sua web-attività va a gonfie vele!

Fiocco azzurro in casa di Mariano Di Vaio, mentore insieme al ballerino ed ex marito di Belen Rodriguez Stefano De Martino, dei partecipanti al nuovo programma di Simona Ventura Selfie, le cose cambiano, in onda dalla scorsa settimana su Canale 5.

La moglie del fashion blogger di fama internazionale, Eleonora Brunacci, che è avvocato e non ha al momento niente a che spartire con il mondo dello spettacolo e della moda, ha infatti dato alla luce con parto naturale il piccolo Nathan Leone. L’entusiasta neo papà ha dato subito la notizia in pasto ai social, pubblicando un post in cui ringrazia Dio per il lieto evento e amici e follower per il supporto ricevuto. Di Vaio è stato accanto alla consorte anche durante il momento della nascita del bimbo, che pesa 3 Kg e 250 grammi e che è in perfetta salute, così come la mamma.

“E’ stata la migliore esperienza della mia vita!”, aggiunge a commento di una foto che ritrae i braccialetti del reparto maternità del nosocomio perugino ai polsi di Eleonora e Nathan.

Non c’è dubbio, quindi, che la vita sorrida a questo ragazzo che aveva lasciato l’Italia appena diciottenne per inseguire i suoi sogni, prima a Londra, dove si è affermato come modello prestando la propria immagine a marchi molto prestigiosi e poi a New York, dove ha studiato recitazione.

Con queste premesse, il suo ritorno in patria non poteva che essere trionfale!

L’arrivo del piccolo “principe” non è l’unico lieto evento per Mariano negli ultimi tempi: è di poco tempo fa, infatti, anche l’inizio della nuova avventura di e-commerce nel campo della moda Nohow, basata a Perugia, che vede il blogger, nato ad Assisi nell’89, nei panni di imprenditore del web e datore di lavoro per una dozzina di giovani dipendenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche