Paul Kalkbrenner e il suo “7” in uscita

Cultura

Paul Kalkbrenner e il suo “7” in uscita

Paul Kalkbrenner e il suo “7” in uscita

Si intitolerà semplicemente “7” il settimo album di Paul Kalkbrenner, uno dei re dell’elettronica europea, che uscirà il 7 agosto.
Ha infranto record di classifica, registrato il tutto esaurito nei palazzetti d’Europa, recitato in un film e guidato l’esplosione dell’elettronica berlinese.
Questo nuovo lavoro rappresenta la continuazione e l’evoluzione di quello stile particolare che ha visto Paul conquistare milioni di fan in tutto il mondo. Un disco che non scende a compromessi, come del resto tutti i suoi precedenti lavori. E, per la prima volta dai tempi del fortunatissimo singolo “Sky & Sand”, Kalkbrenner in questo disco utilizza nuovamente la voce.
Questo è il suo primo album per Columbia/Sony Music e questo accordo gli ha dato la possibilità di avere accesso agli archivi della nota casa discografica, per poi campionare artisti leggendari, da Elvis Presley a Johnny Cash, da Janis Joplin a Bob Dylan.
“7” arriva dopo dodici mesi straordinari per Paul.

Oltre al nuovo contratto discografico, che arriva dopo una carriera da indipendente, lo scorso anno il governo tedesco gli ha chiesto di commemorare il 25esimo anniversario della caduta del Muro di Berlino con una performance alla Porta di Brandeburgo davanti a un pubblico di 500.000 persone.
L’uscita di “7” sarà accompagnata da un nuovo live show, con una produzione e un allestimento totalmente su misura per il nuovo repertorio. In Italia lo vedremo a il 9 Agosto 2015 al Parco Gondar a Gallipoli e il 5 settembre si esibirà davanti al pubblico dell’Home Festival di Treviso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche