Quando la Street art è donna COMMENTA  

Quando la Street art è donna COMMENTA  

E’ stata ribattezzata “la Bansky donna“, perchè condivide parecchie cose con il più quotato graffitaro contemporaneo: fa base a Londra, usa la tecnica dello stencil, ha fatto già strage di cuore tra le star. E mantiene la sua identità segretissima (a parte un account su Twitter: @BambiArtist). Parliamo appunto di Bambi, la street artist a cui Kate Moss e Rihanna hanno commissionato un ritratto; quella che ha venduto la sua versione di William e Kate a Brad Pitt per 60.000 sterline, quella a cui la cantante Adele ha chiesto un’opera ispirata ad Amy Winehouse.


Lei nel frattempo si diletta a tappezzare le strade con icone tipicamente inglesi, dalla famiglia reale a 007, e l’unica indiscrezione trapelata è che il suo nome d’arte deriva da “bambino”, perchè suo padre da piccola la chiamava così.

Che dite, forse potrebbe essere italiana…

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*