Roma: una donna fuma cocaina e si getta dal secondo piano, illesa

Curiosità

Roma: una donna fuma cocaina e si getta dal secondo piano, illesa

donna
donna fuma coca e crede di volare

Una donna di circa 40 anni fuma cocaina insieme a un’amica, poi all’improvviso, credendo di riuscire a volare, saluta l’amica, con la quale fino a quel momento aveva condiviso la serata, e vola dalla finestra dal secondo piano. È accaduto nella serata di ieri in via Luigi Poletti, vicino piazza Mancini nel quartiere Flaminio. Una scena da film, da cui la signora è uscita miracolosamente illesa.

I fatti

La donna, infatti, dopo un volo di quasi otto metri è atterrata “seduta” sulla sedia di un ristorante sottostante, di fronte agli occhi increduli di chi si trovava in zona, non riportando praticamente alcuna lesione. Soccorsa dai poliziotti, presenti per i servizi legati alla finale di Coppa Italia, la donna ha riferito di stare bene anche se è stata accompagnata comunque in ospedale per accertamenti.

Al vaglio degli inquirenti del commissariato Villa Glori la posizione dell’amica, la padrona di casa, nel cui appartamento è stata trovata della cocaina.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche