Zac Efron: compie 29 anni il 18 ottobre

Gossip e TV

Zac Efron: compie 29 anni il 18 ottobre

L’attore, cantante e ballerino Zac Efron – nome completo Zachary David Alexander Efron – è nato il 18 ottobre 1987, 29 anni fa, a San Luis Obispo (SLO), centro amministrativo dell’omonima contea californiana.

Quello che sarebbe diventato idolo di milioni di teenagers, Efron ha iniziato la sua carriera negli anni Duemila, diventando famoso per aver interpretato il personaggio di Troy Bolton nel Disney Channel Original Movie High School Musical, dopo aver partecipato alla serie della WB Summerland ed essere stato membro del cast del film Hairspray – Grasso è bello, versione cinematografica dell’omonimo musical di Broadway.

A scuola era ambizioso: se per caso prendeva come voto una “B” anziché una “A”, per lui era una tragedia. Dai compagni di classe aveva ricevuto il soprannome di “Hollywood” per il suo esibizionismo ed era considerato il “pagliaccio della classe”. Per questa sua inclinazione, il padre ha incoraggiato Zac a fare l’attore già dall’età di 11 anni. Ai tempi delle superiori il ragazzo è apparso in diverse produzioni teatrali e ha preso anche lezioni di canto.

Tra il 2000 e il 2001 ha frequentato il Pacific Conservatory of the Performing Arts, un college pubblico per aspiranti artisti a Santa Maria in California, alla fine del quale ha ottenuto il diploma specializzato in recitazione.

E’ stato accettato alla University of Southern California, che ha lasciato nel 2007 per dedicarsi al cinema.

Nel 2002 ha comunque già cominciato a lavorare in televisione e dopo aver recitato, nel 2003, nel film della Lifetime Due vite segnate, nei panni del ragazzo autistico Steven Morgan – il quale aveva un fratello affetto dalla stessa patologia -, Zac Efron ha ottenuto il suo primo riconoscimento, la nomination agli Young Artist Awards per la Migliore interpretazione di un film TV, mini-serie o speciale di un attore giovane. Nel 2005 ha partecipato alla realizzazione del video della canzone Sick Inside di Hope Patrlow e nello stesso anno è approdato al cinema con il film The Derby Stallion.

Nel 2006 è arrivato il grande successo con il ruolo da protagonista nel Disney Channel Original Movie High School Musical. Un successo inaspettato anche dagli stessi produttori: il lavoro si è aggiudicato addirittura un Emmy Award. Nell’agosto 2006 Zac Efron ha vinto un Teen Choice Award come Miglior attore rivelazione per il film musicale insieme alle co-protagoniste Ashley Tisdale – sua migliore amica – e Vanessa Hudgens – con la quale il nostro artista ha avuto una relazione conclusasi nel 2010 -.

In quel periodo il giovane risultava l’attore più cercato sul web (all’81%) e nel numero di giugno 2006 della rivista Newsweek, il direttore Adam Shankman ha descritto Efron come “senza dubbio il ragazzo più famoso in America in questo momento”. Tuttavia la sua carriera è risultata anche a rischio, perché la rivista musicale Rolling Stone ha rivelato che High School Musical era già stato scritto per essere interpretato da un tenore e che quindi la voce di Zac era stata modificata perché arrivasse alle tonalità giuste, ma in Hairspray – Grasso è bello e in High School Musical 2 la voce non ha subito nessuna modifica e lo spettacolo è stato comunque un successo.

Di Hairspray ci sarebbe stata anche una versione cinematografica, a cui avrebbe partecipato lo stesso attore.

Nel 2007 Zac Efron è stato “premiato” anche per la sua bellezza: secondo la rivista People era uno dei 100 ragazzi più belli di quell’anno – e dire che, come mostrava una foto nel giornale, era stato il più basso della sua classe fino a pochi anni prima – . Inoltre Rolling Stone lo ha proclamato in quel periodo il “ragazzo più tappezzato nelle camere delle adolescenti”. Sempre nel 2007 il giovane è stato chiamato tra l’altro a presentare insieme a Queen Latifah il premio per il film dell’anno nei Teen Choice Award.

L’anno successivo Forbes lo avrebbe classificato 92° tra le 100 celebrities più pagate e anche oggi è una di loro.

Tra il 2010 e il 2012 ha recitato anche in film tratti da romanzi moderni: Segui il tuo cuore, tratto dal libro Ho sognato di te di Ben Sherwood e Ho cercato il tuo nome, tratto dall’omonimo romanzo di Nicholas Sparks.

Sempre nel 2012 ha debuttato nel doppiaggio prestando la sua voce a Ted, ragazzino nato e cresciuto in una cittadina artificiale nel film di animazione Lorax – Il guardiano della foresta.

Il 2012 si può dire l’anno della vera e propria consacrazione per Zac Efron, dopo che è stato chiamato per partecipare al Festival di Cannes 2012 come protagonista, accanto a Nicole Kidman, in The Paperboy diretto da Lee Daniels. Sempre nel 2012, è stato protagonista del film A qualsiasi prezzo, presentato in occasione della 69ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia il 31 agosto.

Se si parla di un giovane, famoso e bell’attore, “non si può” tralasciare la sua vita privata. Quella di Zac è stata piuttosto turbolenta: all’inizio del 2013 ha dovuto disintossicarsi dall’abuso di alcol e droga e a marzo 2014 è stato protagonista di una rissa con un senzatetto – ma non ci sono state conseguenze legali per nessuno dei due, poichè la polizia non l’ha ritenuta un’aggressione bensì un “combattimento reciproco” -.

Per quanto riguarda le relazioni sentimentali, dopo quella con la collega Vanessa Hudgens, dal settembre 2014 agli inizi del 2016 Zac Efron ne ha avuta una con la modella ed imprenditrice Sami Miró.

Si sa che il 17 agosto scorso si è recato a Rio de Janeiro per festeggiare con la ginnasta Simone Biles la sua vittoria della medaglia d’oro. Nelle foto, Zac Efron “ieri” e “oggi”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche