5 cose da sapere su Dargen D'Amico
5 cose da sapere su Dargen D’Amico
Musica

5 cose da sapere su Dargen D’Amico

5 cose da sapere su Dargen D'Amico
5 cose da sapere su Dargen D'Amico

Sapete chi è Dargen D’Amico? Lui non è altri che un rapper appartenente alla classe anni ’80 ed è di origine siciliana. Ecco tutto quello che dovete sapere

Dargen D’Amico è solo un nome d’arte che ha adottato il famoso rapper italiano, cantautore, disc jockey, produttore discografico, fondatore etichetta soscografica Giada Messi, proveniente dalla Sicilia ma vive da tanti anni a Milano. Il suo vero nome è Jacopo D’Amico.

Lo conosciamo grazie al famoso trio hip hop formato a Fame, il Guercio e Don Joe. Il trio faceva parte del Club Dogo. Nel 2001 il gruppo si è sciolto, scegliendo ognuno di loro, la carriera da solista.

Nel 2006 esce il suo primo disco da solista, Musica senza Musicisti. Il disco contiene musiche elettroniche, liriche, flow, un lavoro completamente diverso, caratterizzato dalla sua maturazione nel mondo musicale.

Nel 2008 esce il suo secondo capolavoro Di Vizi di forma Virtù che segue la falsa riga del suo predecessore ma con molte innovazioni al suo interno come voce nitida, emozionante, sciolta con beat precisi e curati.

Nel 2011 esce un cd unico con varie musiche e testi romantici, pieni d’amore e sentimento, distanza e sofferenza, partenze e arrivi,

Nel 2012 invece esce una nuova edizione in vinile, Nostalgia Istantanea, prevista per il 2011 ma rimandato perché per Dargen mancava ancora qualcosa nel progetto stesso.

I testi presenti in questo vinile, sono stati scritti nell’immediato momento dopo il sonno.

Dargen era solito mettersi davanti al pc prima o dopo esser andato a letto, scrivendo le frasi più belle che gli ispiravano in quei momenti di dormiveglia. Quando percepisce che la sua coscienza si stava svegliando del tutto, preferiva smettere di scrivere e continuare il giorno dopo.

Conobbe poi il cantante Andrea Nardinocchi grazie a YouTube e decise così di invitarlo a suonare a Genova ad un concerto e da quel momento nasce la collaborazione fra i due cantanti. Nardinocchi ha poi partecipato anche al festival di Sanremo nel 2013.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche