Chi è la cantante Nina Zilli
Chi è la cantante Nina Zilli
Lifestyle

Chi è la cantante Nina Zilli

Nina Zilli

Nina Zilli è tra le cantautrici più talentuose della nuova generazione. Ecco tutti i suoi successi.

Nina Zilli è una delle cantanti della nuova generazione con uno stile più riconoscibile e personale. Nata a Piacenza nel 1980 come Maria Chiara Fraschetta, accanto al cantautorato ha portato avanti esperienze nel campo della conduzione televisiva e radiofonica. È la musica, però, la sua grande passione. Le influenze che si riconoscono chiaramente nei suoi dischi sono le sonorità anni Quaranta. Come Nina ha più volte specificato il suo esempio principale rimane l’artista jazz, Nina Simone. Scopriamo qualcosa in più su questa cantante originale e super dotata.

Nina Zilli

Nina Zilli, è nota al grande pubblico per le sue fortunate partecipazioni a Festival di Sanremo, nelle quali si è messa in luce per bravura e originalità. La canzone che l’ha lanciata è stata ‘Cinquantamila’ colonna sonora del film ‘Mine Vaganti’ di Ferzan Ozpetek. Nel 2010 partecipa al Festival con ‘L’uomo che amava le donne’, che si classifica al terzo posto e vince il premio della critica.

Ritorna nel 2012 con il brano che la lancia definitivamente nel panorama musicale, ‘Per sempre‘, che riscuote un ottimo successo anche in radio. Partecipa, infine, nel 2014 con ‘Sola’ e nel 2018 con ‘Senza appartenere’.

Lo stile di Nina Zilla

Il timbro e lo stile di Nina Zilla sono estremamente riconoscibili. La cantante emiliana ha classe da vendere, e si muove tra i generi musicali con scioltezza, a occhi chiusi. Dall’esordio a oggi ha affinato la capacità di comunicare con il pubblico, sfruttando più mezzi possibile. Una voce da schianto supportata da una tecnica canora che, dagli studi classici (Nina nasce come soprano), si è evoluta fino ad abbracciare una cultura globale. Le sue radici musicali spaziano da ovest a est del planisfero, senza mai dimenticare un pizzico d’italianità. Per non tradire le radici della tradizione canora locale. Nina Zilli è riuscita a ottenere successi discografici di qualità, negli ultimi anni. La radio, che in Italia decreta il successo di un artista musicale, non fa che passare i suoi pezzi. Le storie che racconta sono quelle quotidiane, nelle quali è facile identificarsi. Sono corredate, però, da un linguaggio curato e da sfumature ironiche, che strizzano l’occhio alle consuete disavventure della vita.

Il percorso televisivo

Accanto all’attività di musicista, Nina Zilli ha intrapreso anche altre strade. Si è riscoperta, infatti, un’ottima comunicatrice anche per radio e televisione. Ha partecipato a diversi varietà, tra i quali il ‘Roxy Bar’, ‘Panariello non esiste’ e ‘Sogno o son desto’ e, soprattutto, è diventata giudice di ‘Italia’s got talent‘. Questo ruolo, accanto a Claudio Bisio, Luciana Littizzetto e Frank Matano, le ha dato un’ampia visibilità e ha mostrato le sue doti di intrattenitrice. Tra i protagonisti della versione targata Sky, infatti, ha mostrato competenza e simpatia.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche