Come ammorbidire le unghie dei piedi spesse
Come ammorbidire le unghie dei piedi spesse
Wellness

Come ammorbidire le unghie dei piedi spesse

ammorbidire le unghie

Per ammorbidire le unghie dei piedi in modo che siano più semplici da tagliare, esiste un metodo semplicissimo. Eccolo.

Uno dei problemi che possono insorgere riguardo alle unghie dei piedi è quello del loro ispessimento. Un tipo di problema simile può essere causato da varie situazioni. Può essere che vi sia stato un trauma importante, che vi siano stati molti e frequenti microtraumi, può essere un problema di psoriasi o di onicomicosi. Infine, in alcuni casi, può essere un segno di cattiva circolazione della zona. In ogni caso, l’obiettivo è, in una situazione del genere, quello di cercare di ammorbidire le unghie in modo che siano più semplici da accorciare. Col tempo, così, anche l’unghia può tornare della sua normale dimensione. Come fare dunque per ammorbidire la parte da trattare? Scopriamolo insieme.

L’ispessimento delle unghie

Come abbiamo visto, l’ispessimento delle unghie può essere un segno di trauma o di una cattiva circolazione nelle dita. Gli anziani spesso hanno questo tipo di problema, così come gli uomini sono più soggetti delle donne.

Qualunque sia la causa principale, le unghie in questo stato sono spesso difficili da tagliare. Per non danneggiare o spezzare le unghie dei piedi nel tentativo di tagliarle con il tagliaunghie o con le forbici da pedicure, occorre dunque ammorbidirle in modo che non si sgretolino. Come fare? La procedura è molto semplice. Ecco cosa dovete fare.

L’occorrente

Per fare una pedicure per ammorbidire le unghie, vi servono solo pochi attrezzi, semplicissimi da reperire. Innanzitutto, procuratevi una bacinella abbastanza capiente da ospitare entrambi i vostri piedi contemporaneamente. Se non ce l’avete, potete sempre mettere i piedi a bagno nella vasca. Vi servirà, poi, dell’acqua calda, due cucchiai e mezzo di sale, un asciugamano e una crema ammorbidente per unghie. Va benissimo anche del burro di Karitè.

Istruzioni per ammorbidire le unghie

Ora che avete tutto l’occorrente, possiamo procedere con la pedicure vera e propria. Il procedimento è semplicissimo e poco impegnativo.

  • Riempite la bacinella o la vasca da bagno in modo che i vostri piedi siano completamente sommersi dall’acqua.

    Badate che la temperatura sia quella giusta, l’acqua deve essere calda.

  • Aggiungete i due cucchiai e mezzo di sale nell’acqua calda. Se usate la vasca, abbondate. La dispersione richiede infatti una quantità maggiore.
  • Mettete, ora, a bagno i piedi per circa una mezz’oretta, fino a quando le unghie dei piedi non si saranno sufficientemente ammorbidite. Più spessa è l’unghia, più a lungo dovrete stare a mollo. In ogni caso, valutate voi osservando le vostre unghie.
  • Dopo aver tenuto i piedi a bagno per il tempo sufficiente, rimuoveteli dall’acqua e asciugateli con un telo morbido. Ora potete applicare la crema ammorbidente sulle unghie e sulle dita, in modo da rendere ancora più liscia la zona.
  • Tagliate le unghie immediatamente per un risultato ottimale.

Su amazon è possibile acquistare numerosi prodotti per la cura dei piedi. Vi indichiamo di seguito le 3 migliori promozioni sul noto e-commerce

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche