Come si gioca il tie break nel doppio di tennis
Come si gioca il tie break nel doppio di tennis
Tennis

Come si gioca il tie break nel doppio di tennis

tie break

Una partita di tennis è suddivisa in giochi, set e incontro. Scopriamo insieme come si gioca il tie break nel tennis in un match doppio, ovvero 2 vs 2.

Il tie break è probabilmente il momento più importante ed emozionante del tennis. All’interno di questo momento infatti solitamente avvengono gli scambi più spettacolari e difficili. Il tie break però non è nato con la nascita del tennis ma è stato introdotto con il passare degli anni.

Il tie break nel doppio

Per vincere un game a tennis, bisogna ottenere quattro punti ed avere due punti di vantaggio rispetto all’avversario. Per vincere un set, occorre aggiudicasi sei giochi ed avere un vantaggio di due giochi sull’avversario. Gli incontri sono disputati al meglio dei 3 o dei 5 set, a seconda del regolamento del torneo. Nel tennis, non esiste il pareggio. Se entrambi i giocatori hanno ottenuto 6 giochi, viene disputato un tie-break per stabilire il vincitore del set. La regola del tie break fu introdotta nel 1970 per evitare che una partita di tennis venisse giocata all’infinito.

Le regole del tie-break sono le medesime sia per il singolare che per il doppio.

Durante i match di quest’ultimo chiaramente si potrà assistere a scambi ancora più emozionanti rispetto al singolare. Una delle coppie di doppio più forti in assoluto è quella rappresentata dalle sorelle Venus e Serena Williams. Le due campionesse americane oltre che formidabili giocatrici di singolare sono delle vere macchine da guerra anche per quanto riguarda il doppio riuscendo a vincere ben 14 titoli del Grande Slam. Anche l’Italia però si difende molto bene per quanto riguarda il doppio femminile. Le due giocatrici più forti in questo gioco sono state senza dubbio Sara Errani e Roberta Vinci. Questa coppia infatti prima di separarsi è riuscita a far innamorare i propri tifosi riuscendo a vincere cinque titoli del Grande Slam.

Come si gioca

Le regole sono due, la cosiddetta regola americana e quella inglese. La regola americana prevede nove giochi. Il giocatore che vince è quello che, arrivato al dodicesimo gioco, è il primo che batte il punto dello spareggio.

Se la gara finisce in parità, il vincitore è chi ha un vantaggio di almeno due punti sull’avversario . Secondo la regola americana, il cambio campo si effettua ogni sei punti, senza possibilità di riposo.

Nella regola inglese, che invece prevede sei giochi, il giocatore deve battere il tredicesimo gioco, quello successivo al sesto, per ben due volte consecutive. Il gioco ha inizio battendo prima da destra e poi da sinistra. Il passaggio da un campo all’altro avviene quando si raggiungono i sei punti. Nel caso dovesse esserci uno spareggio, allora, il tie break continua finché uno dei due giocatori non avrà un vantaggio di almeno due punti.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Apple iPhone 6s Plus 32GB Grigio - Grey
439 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora
Prozis Corehr - Smartband Con Cardiofrequenzimetro
24.99 €
41.67 € -40 %
Compra ora