×

Donna inglese perde mani e piedi per una sepsi, era guarita dal Covid

La 58enne inglese Caroline Coster ha perso le mani e i piedi per una sepsi dopo essere guarita dal Covid lo scorso marzo.

covid sepsi caroline coster e1594945092225 768x493

Ha dell’incredibile la storia della 58enne inglese Caroline Coster, alla quale i medici hanno amputato tutti e quattro gli arti dopo che, guarita dal Covid-19 lo scorso marzo, era stata colpita da una violenta sepsi che in poco tempo avrebbe potuto ucciderla.

Nonostante le sue condizioni iniziali sembrassero non lasciarle scampo, la donna è riuscita a recuperare anche il trauma dell’amputazione e ogni giorno sorride alla vita per essere sopravvissuta a un calvario così atroce.

Guarita dal Covid viene colpita da sepsi

La storia della signora Coster, residente a Bedford nell’Est dell’Inghilterra, inizia lo scorso mese di marzo trascorre due settimane con i sintomi del coronavirus dopo essere stata colpita dalla malattia.

Una volta che si trovava sulla via della guarigione però, la donna inizia improvvisamente a peggiorare ed è a quel punto che i medici hanno capito che una sepsi stava per ucciderla se non si fosse intervenuto in tempo.

Dopo essere stata in coma indotto per quasi un mese a causa dell’infezione, la signora Coster ha iniziato a superare lentamente anche questa malattia.

Le gravi condizioni in cui erano ridotti i suoi arti tuttavia hanno costretto i medici dell’ospedale ad amputarle sia le mani che i piedi; una perdita che però la donna ha saputo metabolizzare guardando al lato positivo delle cose: “La perdita di mani e piedi non ha cambiato la persona che sono. […] Sono così grata di avere ancora la mia vita che non è stata una scossa enorme perderli”, ha raccontato la 58enne alla Bbc, dov’è stato inoltre spiegato che a breve dovrebbe intraprendere un percorso di riabilitazione specializzato.

La donna spera infine di poter un giorno utilizzare finalmente delle protesi: “Non ho mai detto ‘perché a me?’ perché sono così consapevole di quanto sono stata fortunata”.

Contents.media
Ultima ora