×

Coronavirus, continuano ad aumentare i contagi nel mondo

Condividi su Facebook

Paura in Italia per una seconda ondata, record per l'India e stato d'emergenza per Tokyo. Il coronavirus torna a diffondersi.

coronavirus mondo

Nel mondo continuano ad aumentare i casi di coronavirus. Cresce in Italia il numero dei positivi. Oltre 15 milioni nel mondo: 3 milioni solo in Europa.

Coronavirus, nel mondo aumentano i casi

Il coronavirus continua a mietere vittime in tutto il mondo. Il governo di Tokyo è preoccupato dopo che in un solo giorno si sono verifati 366 casi. Si tratta di una cifra record dalla fine dello stato d’emergenza. Cresce anche la preoccupazione della governatrice di Tokyo, Yuriko Koike, che ha consigliato i cittadini di evitare le uscite indispensabili per i prossimi fine settimana ed ha innalzato il livello di allarme massimo.

Il nuovo dato fa ancora di più storcere il naso agli abitanti che si erano schierati contro la campagna “Go To” volta ad incentivare il turismo.

Paura in Germania e India

Anche in Europa sale la tensione. In Germania si sono registrati 815 nuovi casi. Complessivamente il paese registra 204.183 positivi. In riferimento ai nuovi casi, il Robert Koch Institute ha resi noti altri 9 decessi, in totale 9.111.

Situazione allarmante per l’Africa, ma anche in India dove in un solo giorno si sono registrati 49.000 casi di coronavirus. La quota complessiva sale a 1. 287.945 casi, classificandosi al terzo posto, dopo Stati Uniti e Brasile, per numero di contagiati. Crescita anche delle vittime, 740 che vanno ad aggiungersi alle 30.061 totali. Il Consiglio Indiano ha annunciato che verranno effettuati 14milioni di test nel continente.

Emergenza America Latina ed Usa

La pandemia non rallenta in America Latina, dove si sono registrati solo in Brasile 2,3 milioni di casi, confermandosi il secondo paese più colpito al mondo. In Messico si registrano 8.438 contagi in un solo giorno, mentre per la Colombia è record di decessi, 315, +53% rispetto alle 206 vittime della scorsa settimana.

Negli Stati Uniti in un solo giorno si sono registrati 76.570 casi di Coronavirus in un giorno, per un totale che ha superato i 4 milioni.

I morti sono stati 1.225 per un totale di 144.167 decessi.

I nuovi casi in Italia

Secondo l’ultimo bollettino in Italia, sono aumentati i contagi su tutto il territorio. Salgono a quota 306, di cui 84 in Lombardia, mentre il numero dei decessi è costante. Cresce il dato in tutte le regioni, fatta eccezione per la Valle d’Aosta. Intanto il ministro della Salute, Roberto Speranza non esclude una seconda ondata. “Potremmo provare a contenerla se saremo veloci a contenere i focolai”, ha dichiarato il ministro.

I casi totali di coronavirus per ogni regione:

  • Lombardia: 95.715
  • Piemonte: 31.567
  • Emilia Romagna: 29.350
  • Veneto: 19.729
  • Toscana: 10.394
  • Liguria: 10.139
  • Lazio: 8.498
  • Marche: 6.815
  • Trento: 4.941
  • Campania: 4.874
  • Puglia: 4.565
  • Friuli VG: 3.363
  • Abruzzo: 3.352
  • Sicilia: 3.158
  • Bolzano: 2.686
  • Umbria: 1.463
  • Sardegna: 1.382
  • Valle D’Aosta: 1.196
  • Calabria: 1.245
  • Molise: 459
  • Basilicata: 44

Secondo l’infettivologo Sacchi l’aumento dei casi sul territorio italiano, con focolai sparsi un pò ovunque, dimostrerebbe che il virus non si è affatto indebolito.

Vive a Castellammare di Stabia in provincia di Napoli. Ha una laurea in arti visive, musica e spettacolo, un master in giornalismo e comunicazione ed uno in organizzazione e promozione di Festival ed eventi musicali.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Annalibera Di Martino

Vive a Castellammare di Stabia in provincia di Napoli. Ha una laurea in arti visive, musica e spettacolo, un master in giornalismo e comunicazione ed uno in organizzazione e promozione di Festival ed eventi musicali.

Leggi anche

Contents.media