×

Regno Unito, torna il lockdown per 10 milioni di persone

Condividi su Facebook

In Regno Unito crescono ancora i casi e per questo torna il lockdown: sono 10 milioni le persone soggette a restrizioni.

Regno Unito torna il lockdown

L’esponenziale aumento dei numeri del contagio in Regno Unito aveva da giorni fatto temere una nuovo lockdown. Le paure e le preoccupazioni di molti cittadini sono purtroppo diventate realtà. A partire dalla mezzanotte di oggi, 17 settembre, circa 10 milioni di persone dovranno infatti sottostare a delle nuove e rigide misure anti covid.

Regno Unito, torna il lockdown

Si tratterà di un lockdown bis, ma con procedure in parte diverse rispetto al precedente. Prima di tutto non sarà generale, ma andrà ad interessare solo delle specifiche aree del paese. Inoltre, almeno in questa fase iniziale, non riguarderà il divieto assoluto di uscire di casa, ma sarà relativo ad alcuni orari della giornata.


Nello specifico circa 2 milioni di abitanti del nordest dell’Inghilterra non potranno avere contatti con altri nuclei familiari e dovranno rispettare il coprifuoco fissato per le 22. I trasporti pubblici andranno usati solo per motivi essenziali, in particolare per raggiungere scuola e luogo di lavoro.

Non si potrà assistere ad eventi sportivi amatoriali. Inoltre, le indicazioni prevedono che anche i giorni di vacanza e di festa vengano trascorsi nell’ambito familiare. Le norme riguardano gli abitanti delle aree di Newcastle, Northumberland, North Tyneside, South Tyneside, Gateshead, County Durham e Sunderland. Tali restrizioni si aggiungono a quelle già in vigore per altre zone del paese. Stando a quanto riferito dal Guardian, i provvedimenti riguardano nel complesso 10 milioni di cittadini, circa il 15% della popolazione complessiva di Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.