×

Il vaccino “musicale” di Cesare Cremonini: “Forza che ne usciamo tutti insieme”

Cesare Cremonini ha ricevuto un'accoglienza piuttosto speciale quando si è sottoposto alla seconda dose della vaccinazione anti-Covid.

Cesare Cremonini

Cesare Cremonini si è recato all’hub vaccinale di Bologna e ha ricevuto un’accoglienza molto speciale che non ha mancato di condividere con i fan sui social.

Cesare Cremonini: il vaccino

Cesare Cremonini ha ricevuto la seconda dose del vaccino anti-Covid e sui social ha postato un video dell’accoglienza “musicale” a lui riservata da alcuni operatori sul posto, che gli hanno cantato alcuni dei suoi più famosi successi non appena l’hanno visto arrivare.

Il suo brano Buon Viaggio ha accompagnato anche il momento in cui Cremonini si è finalmente sottoposto alla seconda dose per il vaccino anti-Covid prima di ringraziare il personale sanitario e fare ritorno a casa. Il cantante ha poi postato il video sui social e ha scritto un messaggio d’incoraggiamento per i suoi fan:  “Accoglienze musicali sanitarie. #vaccinoday. Forza che ne usciamo solo tutti insieme! Grazie a tutto il personale sanitario e ai volontari di Bologna.

A presto! Per quanta strada ancora c’è da fare…”. Il video di Cremonini ha rapidamente fatto il pieno di like sui social.

Cesare Cremonini: la prima dose

Il cantante si era mostrato via social anche mentre si sottoponeva alla prima dose del vaccino anti-Covid. Anche in quel caso Cremonini aveva utilizzato i suoi canali social per inviare un messaggio positivo ai suoi fan e ringraziare il personale medico sanitario.

“Sono state due ore di attesa calde e inaspettate ma rese comunque piacevoli da tantissime persone che come me erano alla Fiera di Bologna ieri per vaccinarsi e che con molta simpatia mi hanno accompagnato in questa giornata. Un saluto ai medici, infermieri e tutti i ragazzi e le ragazze volontarie. (Mi hanno fatto sorridere le battute, gli scambi di opinioni e la consueta serenità con cui a volte si aiuta la “pazienza” a diventare Santa, un concetto che chissà perché i bolognesi hanno nel cuore)”, aveva scritto.

Cesare Cremonini: il tour e il libro

A causa dell’emergenza Coronavirus in Italia Cesare Cremonini – così molti altri artisti – era stato costretto a rinviare il suo tour previsto per il 2020. A dicembre dello stesso anno il cantante ha pubblicato il suo secondo libro, Let them talk. Ogni canzone è una storia, in cui ha raccontato la genesi di alcuni dei suoi brani più famosi.

Contents.media
Ultima ora