×

Selvaggia Lucarelli contro Salvini: “Ho abortito, più di una volta”

Condividi su Facebook

Selvaggia Lucarelli ha voluto dire la sua al leader della Lega Matteo Salvini sulla politica dell'aborto.

SelvaggiaLucarelliSalvini
SelvaggiaLucarelliSalvini

Con una confessione intima e straziante sull’aborto Selvaggia Lucarelli ha ribattuto a quanto detto da Salvini al Palazzo Congressi dell’Eur a Roma, intervenendo sui temi della sanità e l’aborto.

Selvaggia Lucarelli contro Matteo Salvini

In molti hanno storto il naso per quanto detto da Matteo Salvini sull’aborto, e tra questi non poteva mancare Selvaggia Lucarelli che, con un’intima e profonda lettera indirizzata al leader della Lega, ha replicato a quanto da lui dichiarato al Palazzo Congressi a Roma.

“Ho abortito. Volontariamente. Più di una volta. Due o cinquanta, sono fatti miei”, ha scritto la blogger, specificando che a parer suo Salvini non dovrebbe mettere bocca su tematiche che non lo competono e che riguardano strettamente il corpo di ciascuna donna.



Snocciolando i dati e i numeri dei pronto soccorsi italiani, Selvaggia Lucarelli ha anche ribattuto che ogni anno sono circa 30 milioni gli italiani a “intasare il pronto soccorso” (l’ex ministro dell’interno ha dichiarato che gli immigrati li userebbero come “un bancomat).

Nella sua missiva Selvaggia Lucarelli ha anche scritto che l’aborto è un diritto di ciascuna donna, e che per esso molte hanno lottato per renderlo possibile oggigiorno. “Quello con cui non sai confrontarti e che nel profondo non ti va giù è che ho abortito, che hanno abortito, perché abbiamo esercitato un nostro diritto, un diritto che non si misura nella quantità e che non si misura nei giudizi regalati ad un microfono”, ha concluso.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche