Massimo Troisi: l'omaggio dei writer | Notizie.it
Massimo Troisi: l’omaggio dei writer
Lifestyle

Massimo Troisi: l’omaggio dei writer

Massimo Troisi: l'omaggio dei writer
Massimo Troisi: l'omaggio dei writer

I writer hanno voluto rendere un loro personalissimo e stupendo omaggio a Massimo Troisi nella sua Napoli con alcune immagini a lui dedicate.

Massimo Troisi è stato un interprete unico del teatro e della storia Napoletana. Una carriera luminosa, ricca con compagni e amici come Lello Arrena ed Enzo Decaro con i quali fonda la Smorfia, un trio comico di grande successo. Nel 1981, si fa conoscere al cinema con Ricomincio da tre e Scusate il ricordo. Con Benigni, grande successo con lo spettacolo Non ci resta che piangere.

La sua è stata una carriera straordinaria che gli ha permesso di farsi conoscere dal pubblico con la sua semplicità. Malinconico e poetico, irriverente, ma sempre capace di stupire. Molto legato alla sua Napoli che non ha mai tradito e che grazie a un writer, come Jorit Agoch gli dedica un omaggio, un murales per ricordarlo e non dimenticarlo.
Per omaggiarlo, Jorit Agoch, un writer napoletano, ma di madre olandese, ha realizzato un grande murales dedicato a Troisi e che si può vedere nel muro esterno del Palaveliero di Via Galdieri a San Giorgio a Cremano, la città natale di Troisi.

Il murales riporta alcune scene dei film e dei personaggi che lo hanno reso celebre. Le opere sono state volute dal sindaco e dai suoi cittadini che hanno firmato una petizione che ha raccolto ben 500 firme.

Se vuoi saperne di più e vuoi vedere queste immagini, ecco la gallery:

1 / 5
Massimo Troisi: l'omaggio dei writer
1 / 5
Massimo Troisi: l'omaggio dei writer
© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora
Simona Bernini 10223 Articoli
Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.