Le molestie di Ben Affleck: l'ammissione su Twitter
Le molestie di Ben Affleck: l’ammissione su Twitter
Gossip e TV

Le molestie di Ben Affleck: l’ammissione su Twitter

Ben Affleck

Sono stati tanti gli attori che si sono espressi nel caso Weinstein. Anche Ben Affleck ha espresso la sua idea su Twitter. L'attore ha chiesto scuse per il suo comportamento poco consono a Hilarie Burton.

Ben Affleck è intervenuto sul caso Weinstein. Sul social Twitter ha espresso la sua idea. Ma poco dopo, anche lui è finito nel mirino. E’ stato, infatti, accusato di molestie e si è dovuto scusare con l’intervistatrice a cui aveva toccato il seno nel 2003.

Le dichiarazioni su Twitter

Ormai sono tanti i tweet che si riferiscono alla questione di Weinstein. Fra i tanti quello di Ben Affleck. L’attore diceva che era necessario proteggere le donne da uomini come Harvey Weinstein. In più, lui in prima persona si è scusato per un comportamento inappropriato con una donna.

Ben Affleck “Ho agito in modo inappropriato nei confronti della signora Burton e per questo mi scuso sinceramente”. Questo è quello che ha scritto Ben Affleck dopo che Hilarie Burton, all’epoca vj di Mtv, ha ricordato un episodio poco piacevole del 2003.

Tutto accade quando, Ben era ospite della vj per un’intervista. L’attore, ad un certo punto, si era alzato dalla sedia per abbracciare la conduttrice e le aveva anche toccato il seno con insistenza.

Tutto questo accadde di fronte alle telecamere. La donna, oggi 35enne, ha ricordato l’episodio facendo presente il suo disagio. Hilarie ha, infatti, ammesso di aver riso per non piangere, nonostante avesse patito molto la situazione. E’ stato un episodio poco piacevole.

Ben Affleck

Le scuse di Affleck sono arrivate. Nonostante la distanza di tempo. Le scuse, dunque, tardive sono state comunque apprezzate. Come gran parte degli attori di Hollywood Ben Affleck aveva detto la sua riguardo al caso Weinstein. Peraltro, il produttore aveva lavorato con lui al tempo di Genio ribelle – Good will Hunting per cui vinse anche l’Oscar da sceneggiatore. Premiato anche Matt Damon.

La dichiarazione sul caso Weinstein

Ben Affleck si è esposto riguardo le molestie e le violenze nei confronti di attrici e collaboratrici da parte del produttore. “Dobbiamo proteggere le nostre sorelle, le nostre amiche, figlie da situazioni del genere“. Così si è espresso l’attore a proposito. Affleck si è, inoltre, dichiarato triste e disgustato dal produttore e dalle sue azioni.

Infine, ha aggiunto che è fondamentale evitare nuovamente episodi di questo genere.

A quanto pare, però, le parole di Affleck non sono state del tutto apprezzate. Questo per un colpo di scena inaspettato. Sembra, infatti, che l’attrice Rose McGowan abbia dichiarato che l’attore fosse a conoscenza da tanto tempo del comportamento poco consono assunto dal famoso produttore Harvey Weinstein.

Ben Affleck riuscirà a spiegare realmente la sua posizione a riguardo?

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Samsung Mg23f302tak Nero
119 €
159 € -25 %
Compra ora
Imperia 650 Macchina per la pasta elettrica macchina per pasta e ravio
73.49 €
129.9 € -43 %
Compra ora
Samsung T560 Tab Nero - Black 9.6 Wifi 8GB
133 €
Compra ora
Kobo Aura 2nd Edition
99.99 €
119 € -16 %
Compra ora