×

Record a Euro 2020, Enrico e Federico Chiesa sono la prima coppia padre-figlio a fare gol

Record inedito a Euro 2020, Federico Chiesa eguaglia il padre in azzurro: sono la prima coppia padre-figlio ad aver segnato agli europei.

Record euro 2020 Chiesa

Federico Chiesa è come il papà Enrico: il giovane grazie al gol agli ottavi di finale contro l’Austria prima e alla splendida rete contro la Spagna in semifinale poi ha segnato un record unico nel suo genere. Insieme a papà Enrico sono la prima coppia padre-figlio ad aver segnato un gol agli europei, un primato questo arrivato a 25 anni di distanza dalla partecipazione del padre Enrico ad Euro 1996.

 

Fu un europeo nel quale l’Italia non risultò particolarmente brillante e nel quale la squadra azzurra venne eliminata ai gironi. Eppure proprio quel gol ha permesso a questo grande giocatore di entrare nella storia. Per il figlio Federico invece, vera sorpresa del torneo, la storia è ancora da scrivere. 

Record euro 2020 Chiesa, prima coppia padre-figlio a segnare nella storia degli europei 

“Il sangue non è acqua” dice un famoso detto e in effetti per il 24enne Federico Chiesa giovane attaccante della Juventus, in prestito dalla Fiorentina, questa avventura agli europei del 2020 è stata tutta in salita.

Il giovane che nel match di Italia-Austria valido per gli ottavi di finale, ha segnato una magnifica rete al quinto minuto dei tempi supplementari è diventato il vero “uomo-gol” della partita, portandolo di diritto ad essere una delle sorprese di questa nazionale.

La magia si è ripetuta ancora nella semifinale grazie alla rete segnata contro gli spagnoli. Il giovane Chiesa riuscirà a regalarci un’altra rete contro l’Inghilterra? Comunque vada per il 24enne questa avventura in azzurro è stata segnata fin da subito sotto una buona stella. 

Record euro 2020 Chiesa, l’avventura di Enrico Chiesa nel 1996

Enrico Chiesa ha compiuto l’impresa agli europei esattamente un quarto di secolo fa, agi europei del 1996 neanche a dirlo proprio in Inghilterra dove segnò una rete indimenticabile contro la Repubblica Ceca venendo eliminata ai gironi. Proprio la squadra ceca quell’anno riuscì ad arrivare persino in finale contro la Germania perdendo 2-1. Gli azzurri quell’anno persero, ma Enrico Chiesa venne catapultato direttamente nella storia. 

Record euro 2020 Chiesa, “La notte più bella della mia carriera” 

Durante il post partita del match contro la Spagna, Federico Chiesa ha commentato: “Giocare per sessanta milioni di italiani è un sogno bellissimo. Non ci avrei mai pensato, è la notte più bella della mia carriera. Il premio Star of the match lo dedico a Spinazzola, anzi gli dedico la vittoria perché stasera ci avrebbe dato una grande mano. Abbiamo giocato per lui e speriamo di regalargli una gioia in finale”. 

Contents.media
Ultima ora