Rosita Celentano esulta per i 5S: il post su Instagram
Rosita Celentano esulta per i 5S: il post su Instagram
Lifestyle

Rosita Celentano esulta per i 5S: il post su Instagram

Rosita Celentano

Rosita Celentano posta su Instagram una locandina del M5S contro i circhi con gli animali e si dice orgogliosa di essere una "grillina".

Anche Rosita Celentano, la figlia del Molleggiato e di Claudia Mori, fa l’endorsement per il MoVimento 5 Stelle. Postando una vecchia locandina dei pentastellati che chiedeva lo “stop dei circhi con gli animali”, l’attrice e conduttrice televisiva ne approfitta per sottolineare che questo è “uno dei tanti motivi per essere grillina”. In realtà, tutta la famiglia Celentano è con il M5S, tanto che dopo le elezioni del 4 marzo 2018 Adriano in una lettera aperta aveva esortato Matteo Renzi a trovare un accordo di governo con i pentastellati e Beppe Grillo.

Rosita Celentano “grillina”

“Grazie al M5S! Uno dei tanti motivi per essere “grillina”!” posta su Instagram Rosita Celentano, attrice e conduttrice televisiva figlia del Molleggiato e di Claudia Mori. A corredo del commento, una locandina del MoVimento 5 Stelle creata per manifestare la contrarietà al circo con gli animali. Nella passata legislatura i pentastellati hanno infatti presentato una proposta di legge per abolire immediatamente l’abuso degli animali nei circhi.

Nel novembre 2017 sul blog delle Stelle veniva denunciato infatti come “la legge delega (legge formale approvata dal Parlamento, che delega il Governo a legiferare su un determinato oggetto) approvata dal Parlamento a maggioranza PD e relativa all’uso degli animali nei circhi, esprime chiaramente quale sia la posizione di questo: un ‘graduale superamento’ del loro sfruttamento sotto i tendoni, il che, tradotto in termini pratici e concreti, non avendo indicato nemmeno un termine temporale entro cui tutto questo dovrebbe accadere, potrebbe non accadere mai!”.

I 5 Stelle lamentavano quindi il fatto che i circhi “continuano e continueranno” comunque “a percepire i fondi erogati dal Ministero dei beni culturali”.

“La Legge approvata del Codice dello Spettacolo n.4652- si leggeva ancora nel post – ha confermato il testo del Senato che ci lascia non solo insoddisfatti, ma sempre più convinti che l’unica forza politica che si impegna per gli animali sia il MoVimento 5 Stelle che, costantemente presente sul territorio, oltre a denunciare le illegalità ha salvato animali dai circhi”. Una posizione che evidentemente piace a Rosita Celentano, da sempre molto attenta ai diritti degli animali. In questa maniera, anche la figlia di Adriano Celentano ha approfittato per fare l’endorsement al M5S.

L’endorsement del Molleggiato

In realtà un po’ tutta la famiglia Celentano è del M5S, con Adriano che è uno “dei più feroci grillini prima ancora che Beppe Grillo nascesse” come scriveva su Il Fatto Quotidiano il 9 aprile 2019. Dopo le elezioni, infatti, il Molleggiato ha esortato Matteo Renzi a trovare un accordo di governo con il MoVimento 5 Stelle, che invece fin da subito ha cominciato a corteggiare la Lega.

Adriano Celentano ammette di essere rimasto affascinato dalla figura dell’ex premier “al punto che stavo per telefonare a Beppe per dirgli ‘forse oggi è nato il tuo antagonista’”. “Poi…non so cosa è accaduto…da parte tua c’è stato forse qualche errore o un passo falso” sottolinea il cantante. Per questo motivo Celentano ricordava che sbagliare è umano ma perseverare è “da deficienti”, esortando quindi Renzi a prendere la bicicletta e andare “dal vincitore del 4 Marzo: Luigi Di Maio“. Il resto, è storia.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora