×

Sal, il gatto chiamato a fare da giurato ad un processo

default featured image 3 1200x900 768x576

gattoUn gatto di nome Sal è stato chiamato a fare da giudice popolare ad un processo.

Il fatto ha dell’incredibile ed è successo negli Stati Uniti, a Boston.

La padrona del micio, Anna Esposito, una volta ricevuta la convocazione in tribunale del suo gatto, ha subito sporto un reclamo. Tutto infatti nasce da un malinteso: nel 2010 la signora ha inserito nel censimento anche il suo gatto, specificando però che si trattava di un felino.

Alla burocrazia americana però è sfuggito questo dettaglio e le lamentele di Anna Esposito non sono servite a nulla.

Il gatto Sal di dovrà quindi presentare come giudice in aula a Boston il prossimo 23 marzo.

Ma tutto ormai si chiedono: come farà il povero micio a rispondere alle domande dell’accusa e della difesa?

Ecco il filmato con la storia di Sal.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora