×

Space Jam, più di vent’anni dall’uscita del cult anni 90

Condividi su Facebook

Nel 1996 negli USA e nel 1997 in Italia usciva nelle sale Space Jam, il film in live action campione d'incassi con Michael Jordan e i Looney Tunes.

Il 15 novembre 1996 nelle sale dei cinema statunitensi usciva un grande cult degli anni novanta: Space Jam. Il film, prodotto negli USA, è sbarcato nei cinema italiani il 21 febbraio 1997, ben più di vent’anni fa. La particolarità di questa pellicola sta nella tecnica usata per la sua registrazione: si tratta infatti di una tecnica mista, il live action, che unisce l’animazione agli attori in carne e ossa.

Si trovano quindi insieme gli amati personaggi della Warner Bros, i Looney Toons e attori molto particolari: grandi campioni della Natiolal Basketball Association statunitense, meglio nota come NBA. A più di vent’anni dalla sua uscita Space Jam continua a far divertire i telespettatori di tutto il mondo.

Space Jam, un successo ventennale

Il film in live action è ambientato durante il ritiro dal basket del grane campione Michael Jordan, soprannominato His Airness, Sua Altezza aerea, e il suo tentativo nel mondo del baseball.

Il film si rivela sin da subito un successo, soprattutto grazie a Michael Jordan, che nel film interpreta se stesso. Insieme a lui collaborano i personaggi più amati della Warner Bros, i Looney Tunes. La prima collaborazione tra i personaggi animati e il Signore del parquet era cominciata già qualche hanno prima della registrazione del film: con alcuni spot girati in occasione del Super Bowl del 1992.

I produttori del film ricordano che “Jordan è stato un grande attore, naturale, si allenava nelle pause delle riprese.

Avevamo costruito una palestra nelle vicinanze del set per rendere il tutto più confortevole. Non va dimenticato che al momento delle riprese, estate 1995, Jordan era appena rientrato in NBA e stava preparandosi per la stagione”. Oltre allo stesso Jordan e agli altri attori, come Bill Murray, sono stati molti i giocatori dell’NBA coinvolti nelle registrazioni, quali: Charles Barkely, Patrick Ewing, Larry Johnson, Mugsey Bogues, Shawn Bradely.

Nel 2016 si era diffusa una voce riguardo a un possibile sequel di Space Jam.

Justin Lin, regista di alcuni capitoli di Fast&Furious e del film Star Trek: Beyond, aveva infatti annunciato un progetto di collaborazione con il talento della pallacanestro Lebron James. Da allora il progetto non era mai stato avviato ma, sembra, che presto ci saranno novità a riguardo.

Space Jam campione d’incassi

In Italia il film è uscito più di vent’anni fa, il 21 gennaio del 1997. Numerose le voci celebri che hanno doppiato sia i Looney Tunes sia i campioni del basket: da Simona Ventura a Sandro Ciotti sino a Giampiero Galeazzi.

Il film è stato campione di incassi nel 1997, battendo tutti i record di allora, con estrema soddisfazione del vicepresidente della Warner Bros: “Sapevamo che la formula Jordan-Looney Tunes avrebbe avuto un grande successo nel mercato americano. Il nostro vero punto di domanda era capire l’appeal a livello internazionale dove, in un era non social e con poche partite NBA trasmesse nel mondo, non tutti conoscevano Michael Jordan. I numeri sono andati oltre ogni più rosea immaginazione. E’ un film che genitori e bambini sono andati a vedere e oggi, dopo 20 anni, resta un grande classico.”

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.