Ronaldo, in conferenza con l'orologio da 2 milioni di euro | Notizie.it
Ronaldo, in conferenza con l’orologio da 2 milioni di euro
Sport

Ronaldo, in conferenza con l’orologio da 2 milioni di euro

ronaldo orologio

Cristiano Ronaldo ha mostrato il suo nuovo orologio a Manchester. Vale 2 milioni di euro ed è ricoperto di diamanti.

Il fuoriclasse della Juventus si è presentato in conferenza stampa con un orologio arricchito di 424 diamanti. Si tratta di un edizione limitata di Jacob and Company. Pesa circa 15,25 carati e ha un valore stimato di 1,85 milioni di sterline, ovvero 2 milioni di euro.

Cr7: orologio da 2 milioni di euro

La Juventus è volata a Manchester dove affronterà il match di Champions League contro lo United all’Old Trafford. Arrivato in conferenza stampa, Cristiano Ronaldo ha attirato su di sè gli occhi di fotografi e giornalisti presenti. Impossibile non notare il suo nuovo orologio. Si tratta di un’edizione limitata firmata Jacob and Company e vale ben due milioni di euro. Cr7 è sponsor del noto brand dal 2013.
Il modello in questione presenta cinturino e cassa completamente ricoperti di pietre preziose, per un totale di 424 diamanti. E’ luccicante e appariscente.

La conferenza stampa di Juventus-Manchester

Il fuoriclasse portoghese ha presenziato nella conferenza stampa pre-partita al fianco di Massimiliano Allegri.

Per Cr7 si tratta di una sfida dal sapore particolare in quanto ex giocatore del Manchester United, insieme a Paul Pogba. L’attaccante non si è sottratto alle domande dei giornalisti riguardanti le
accuse di stupro, a cui ha risposto affermando ancora una volta la sua innocenza, sicuro che presto la verità verrà fuori. “Sono felice. I miei avvocati sono fiduciosi e lo sono anche io. Ora voglio solo godermi il calcio e vivere al meglio”. Il portoghese si è poi detto consapevole dell’esempio che deve dare ai
giovani dentro e fuori dal campo: “Sono un uomo felice, fortunato di giocare in un grande club. Ho una famiglia fantastica con 4 bambini e sto bene. Ho tutto”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche