×

Partita Juventus-Sassuolo: decisivo ma non sufficiente rigore di CR7

Situazione di parità per la partita Juventus-Sassuolo, con la seconda squadra che è rimasto in vantaggio fino al rigore tirato da CR7.

Partita Juventus Sassuolo

Si conclude con una situazione di pareggio la partita Juventus-Sassuolo. Fondamentale il rigore concesso ai padroni di casa tirato da Ronaldo che ha permesso alla squadra di uscire dalla situazione di svantaggio.

Partita Juventus-Sassuolo

Il match è iniziato con un’occasione persa da parte della Juve, che ha visto Emre Can mancare l’impatto con il pallone nonostante fosse in un’ottima posizione e avrebbe potuto centrare la rete. Altro goal mancato poco dopo, con Higuain che ci prova con il destro e Ronaldo che per poco non ha trovato la deviazione vincente a due passi dalla porta.

La squadra si è però riscattata al 20′ con il destro vincente di Bonucci che dal limite dell’area ha battuto Turati e si è aggiudicato il primo goal della sfida.

Immediato il contrattacco del Sassuolo che dopo soli due minuti rimonta e porta la sua squadra al pareggio, con Boga che con un tocco ha la meglio su Buffon..

Al 39′ Traorè tenta il bis entrando in area e dando un colpo di testa al pallone che finisce però sopra la traversa. Nello stesso minuto arriva anche la prima ammonizione per Djuricic per un fallo a centrocampo su Bernardeschi. Il primo tempo finisce dunque con un 1-1, risultato che viene immediatamente ribaltato a due minuti dall’inizio del secondo con il goal di Caputo che fa passare in vantaggio il Sassuolo.

Al 50′ Higuain avrebbe avuto occasione di riportare la partita ad una situazione di pareggio ma sbaglia e Turati salva il vantaggio dei suoi.

Stessa cosa succede a Cuadrado. Solo Ronaldo al 61′ riesce a battere il portiere ma la sua posizione è irregolare. A poca distanza è arrivata anche il secondo cartellino giallo per Locatelli per un fallo su Dyvbala.

Fondamentale al 67′ il rigore concesso alla Juve per un fallo in area di Romagna sullo stesso giocatore: a tirarlo è Ronaldo che spiazza Turati dal dischetto e riporta la squadra al pareggio. Pochi minuti dopo viene però ammonito perché atterrato al limite dell’area di rigore da Tolijan.

Le polemiche

Furioso Agnelli nello spogliatoio del Sassuolo, che ha sostenuto che non siano stati rispettati gli accordi per Demiral. Diversi i tifosi che si stanno lamentando per la non vittoria dei padroni di casa, tra chi è contento di non essersi recato allo stadio a chi lamenta l’essere sottotono della squadra.

Non manca comunque chi ammette la difficoltà di giocare contro avversari altrettanto di livello, anche se gli errori della Juve soprattutto nel primo tempo vengono ritenuti comunque imperdonabili.

Secondo molti il risultato non è infatti dovuto alla bravura del Sassuolo bensì ai demeriti dei bianconeri.

Critiche anche per la mentalità con cui la squadra è scesa in campo. “Non mi interessa se stai giocando contro il Napoli o il Sassuolo, tu devi giocare per vincere e dominare, non per sperare di riuscire a segnare prima o poi“, ha scritto qualcuno.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Leggi anche