×

Sorteggi Champions League-Europa Leaugue: chi sfideranno le italiane

Condividi su Facebook

Il destino di Juventus, Atalanta, Napoli, Inter e Roma dopo i sorteggi degli ottavi di Champions League e i sedicesimi di Europa League.

sorteggi

Il futuro in Europa di Juventus, Napoli e Atalanta si è deciso alle ore 12 presso la sede della UEFA di Nyon, dove avranno luogo i sorteggi validi per la fase degli ottavi di finale di UEFA Champions League. Previsti per le 13 anche quelli di Europa League, dove scopriremo gli accoppiamenti validi per i sedicesimi della competizione (Roma e Inter conosceranno il proprio destino).

Europa League: sorteggi sedicesimi di finale

A Nyon, sede della Uefa, si è tenuto il sorteggio dei sedicesimi di finale di Europa League che vede impegnate, per l’Italia, la Roma e l’Inter. Quest’ultimo si è aggiunto alla competizione complice la sconfitta in Champions League mentre la Lazio è stata definitivamente eliminata. Di seguito i sorteggi:

  • Wolverhampton (ING) – Espanyol (SPA)
  • Sporting Lisbona (POR) – Basaksehir (TUR)
  • Getafe (SPA) – Ajax (OLA)
  • Bayer Leverkusen (GER) – Porto (POR)
  • FC Copenaghen (DAN) – Celtic (SCO)
  • APOEL (CIP) – Basilea (SVI)
  • Cluj (ROM) – Siviglia (SPA)
  • Olympiacos (GRE) – Arsenal (ING)
  • AZ Alkmaar (OLA) – LASK Linz (AUT)
  • Club Brugge (BEL) – Manchester United (ING)
  • Ludogorets (BUL) – INTER (ITA)
  • Eintracht Francoforte (GER) – Salisburgo (AUT)
  • Shakhtar Donetsk (UCR) – Benfica (POR)
  • Wolfsburg (GER) – Malmo (SVE)
  • ROMA (ITA) – Gent (BEL)
  • Rangers (SCO) – Braga (POR)

Europa League Inter

I nerazurri guidati da Antonio Conte si troveranno ad affrontare i bulgari del Ludogorets nei sedicesimi di Europa League. L’Internazionale è infatti stato costretto ad abbandonare la Champions League nell’ultima giornata della fase a gironi dopo il trionfo del Barcellona a San Siro. I nerazzurri scenderanno in campo il 20 febbraio per l’andata in trasferta, mentre il ritorno è in programma al Meazza il 27.

Europa League Roma

Sorteggiata tra le ultime squadre, anche la Roma di Fonseca può contare su un sorteggio positivo per questi sedicesimi di finale.

L’incubo per i giallorossi era il Manchester United, che è finito però contro il Brugge. La gara di andata con i belgi del Gent si disputerà allo Stadio Olimpico, mentre il ritorno sarà in Belgio.

Champions League: sorteggi ottavi di finale

La Juventus aveva chiuso come testa di serie a quota 16 punti il proprio cammino nel gruppo D con 5 partite vinte e il distacco dal rivale Atletico Madrid.

Il Napoli invece aveva raggiunto la qualificazione chiudendo al secondo posto, e quindi alle spalle dei campioni in carica del Liverpool di Jurgen Klopp. Per quanto riguarda invece l’Atalanta, quello di Gasperini è stato un vero e proprio miracolo sportivo: un’impresa, quella della Dea, che dopo le prime tre sconfitte nella fase a gironi ha conquistato il pass per gli ottavi grazie al pareggio strappato al Meazza contro il Manchester City e le rocambolesche vittorie conseguite contro Dinamo Zagabria e Shakhtar Donesk.

Era dal 2011 che l’Italia non portava tre squadre nella fase degli ottavi di Champions League, un grande risultato per il nostro campionato. Di seguito i sorteggi:

  • Juventus-Lione
  • Atalanta-Valencia
  • Chelsea-Bayern
  • Real Madrid-Manchester City
  • Barcellona-Napoli
  • Borussia Dormund-PSG
  • Atletico Madrid-Liverpool
  • Tottenham-Lipsia

Champions League Juventus

In Svizzera Paved Nedved, dirigente sportivo, ex calciatore ceco e vicepresidente dei bianconeri, rappresenta la Juventus. Le possibili avversarie della Vecchia Signora sarebbero potute essere Chelsea, Lione, Borussia Dortmund, Tottenham e Real Madrid, ma il sorteggio benevolo ha deciso che la rosa di Sarri affronterà i francesi di Rudi Garcia orfani della stella Memphis Depay out per un grave infortunio (sospetta rottura del crociato).

Negli ultimi confronti in Champions League contro il Lione, la Juventus ha vinto in Francia nel 2016 grazie alla marcatura di Juan Cuadrado e pareggiato in casa nella partita di ritorno nella stessa fase a gironi raggiunta, dopo il rigore segnato da Gonzalo Higuain, dalla marcatura di Tolisso.

Champions League Napoli

La squadra del presidente De Laurentis vive un momento particolare, dal passaggio Ancelotti-Gattuso si approda direttamente a Nyon con un sentimento inevitabilmente contrastante. La squadra partenopea avrebbe potuto incontrare nella fase degli ottavi di finale di Champions League Bayern Monaco, Manchester City, Barcellona, Lipsia, Valencia, Paris Saint Germain. Il sorteggio ha voluto che l’avversario diretto degli azzurri saranno i blaugrana di Valverde.

Nei precedenti di Barcellona-Napoli non si registra alcuna partita ufficiale: solo amichevoli pre-campionato e la partecipazione al trofeo Gamper.

Champions League Atalanta

La Dea farà per la prima volta nella sua storia i conti con l’Europa delle grandi: il club e la dirigenza hanno già festeggiato l’impresa (il balletto di Gasperini negli spogliatoi è già virale ndr). Il dg della squadra ha commentato: “Vivere questo sorteggio è qualcosa di inaspettato. Il presidente è in trepidante attesa, vedremo cosa succederà. Sono sei squadre con un blasone elevatissimo, siamo onorati”.

Le possibili avversarie dell’Atalanta sarebbero potute essere PSG, Bayern Monaco, Liverpool, Barcellona, Lipsia e Valencia. La squadra di Gasperini giocherà la fase degli ottavi di finale di Champions League contro il Valencia, sorteggio che ha reso così il sogno Champions della Dea ancora più abbordabile visti la grinta e lo spirito del gioco espresso dai bergamaschi.

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.