×

Coronavirus, l’Inter dona 300mila mascherine alla Protezione Civile

Condividi su Facebook

Nuovo gesto benefico dell'Inter per combattere il coronavirus: donate 300mila mascherine alla Protezione Civile.

Coronavirus Inter dona mascherine

L’Inter ha donato ben 300mila mascherine al Dipartimento della Protezione Civile, un gesto di solidarietà della società nerazzurra per fronteggiare l’emergenza coronavirus in Italia. Il materiale medico è arrivato da Pechino – sede del gruppo Suning di cui i nerazzurri fanno parte – e sulle scatole c’era scritto, sia in italiano che in cinese, “Forza Italia”.

Dal quartier generale interista è stata diffusa poi anche una nota ufficiale della società in cui si legge: “Assieme alle mascherine, sono giunti dalla Cina prodotti sanitari tra cui indumenti protettivi e prodotti per la disinfezione, al fine di fronteggiare l’emergenza legata alla diffusione del Coronavirus. Il Dipartimento della Protezione Civile ha già provveduto alla distribuzione dei presidi sanitari in Lombardia e nelle altre regioni italiane”.

Coronavirus, l’Inter dona 300mila mascherine

Non si tratta tra l’altro di un gesto di solidarietà isolato da parte dell’Inter che, già durante il periodo di maggiore difficoltà, aveva donato altrettante mascherine alla città di Wuhan. Una vicinanza al paese d’origine del presidente Steven Zhang confermata da un gesto di pari entità per la nazione nella quale lo stesso ha i suoi interessi calcistici e di business.

Oltre a questo il club ha attivato una campagna di crowdfunding che ha raccolto 658 mila euro donati all’ospedale Sacco di Milano per finanziare la ricerca del vaccino al Covid-19. Numerosi sono stati poi i contributi dei singoli giocatori della rosa e dei rappresentanti della società. In attesa di poter riprendere il suo corso, il calcio si unisce sotto un’unica bandiera, quella che tifa per la sconfitta dell’avversario invisibile: il coronavirus.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Contents.media