×

Trovato un cinema all’aperto nel bel mezzo del deserto egiziano

default featured image 3 1200x900 768x576

Se mai vi capitasse di trovarvi a vagare per la penisola del Sinai in Egitto, potreste incontrare uno spettacolo surreale..e potrebbe anche mettere in discussione la vostra sanità mentale. O la loro.

Presumibilmente, un uomo dalla Francia ha deciso di costruire il piccolo cinema che vedete qui nel deserto.

Ha comprato dei posti di teatro e un proiettore da un vecchio cinema del Cairo. E da lì è volato a Sinai. Poi, ha utilizzato un generatore e un trattore per tirare la schermo che era come una gigantesca vela. Voleva creare un cinema all’aperto.

Centinaia di posti di teatro si trovano in fondo a una catena montuosa, come se fossero caduti nel bel mezzo del deserto egiziano. Non sono un miraggio o un’installazione artistica, e il fotografo estone, Kaupo Kikkas , ne è la prova.

E’ semplicemente uno dei teatri all’aperto più casuali esistenti: The End of the World Cinema.

La natura mondana del teatro contrapposta con i chilometri di nulla che si estendono intorno fa accapponare la pelle.

Nella notte dell’inaugurazione, tutto è andato storto e il generatore è stato sabotato. Nessun film è stato proiettato qui.

Le autorità locali non erano troppo contenti del teatro, un fatto che può o non può essere correlato agli incidenti della premiere.

E si distingue ancora oggi, per quanto strano sia.

Non credo che questo teatro surreale possa davvero stare in piedi..partenza Google Maps per vedere di persona!

Contents.media
Ultima ora