Estonia: sette posti da vedere

Viaggi

Estonia: sette posti da vedere

Estonia

Estonia: la Nazione, in pochi lo sanno, dell’avanguardia tecnologica e ambientale. Alla scoperta del bellissimo Paese baltico.

Situata tra Russia, Mar Baltico e Lettonia l’Estonia è un paese che sta iniziando ad avere un’importanza turistica ma che non è ancora stata colpita dal fenomeno nella sua dimensione di massa. È adesso, quindi, il momento di recarsi in questo meraviglioso e ancora poco conosciuto Paese. In pochi sanno che l’Estonia è una nazione altamente all’avanguardia per quanto riguarda le tecnologie (tanto da da guadagnarsi il soprannome di e-stonia), l’ambito informatico e quello ambientale, nonché è il luogo in cui è stato creato Skype. Gli amanti della natura saranno felici di passare le loro vacanze in un luogo che la rispetta, la cura ed è in comunicazione con la terra e l’ambiente circostante.

Vediamo, quindi, sette luoghi da visitare in questo bellissimo paese del nord Europa.

  1. Una tappa la merita sicuramente la capitale: Tallin; Tallin, patrimonio dell’umanità a partire dal 1997, è una città medievale circondata da alte mura, un vero gioiello tra le città baltiche ricca di storia e di cultura.

  2. Fare surf sulla costa nord, godendosi le spiagge a Turkhana.

  3. Visitare il Vilsandi National Park: 150 isole che contengono natura incontaminata e differenti specie di flora e fauna; è la più antica riserva naturale tra gli stati baltici, fondata nel 1910, un luogo meraviglioso dove costa, mare e terra si incontrano.

  4. Recarsi nel Parco Nazionale di Lahemaa, a 70 chilometri di Tallin, il più grande parco nazionale estone affacciato sul mar Baltico, coperto per il 70 % da foreste.

  5. Salire sulla sommità della torre osservatorio del monte Suur-Munamägi, soprannominato la Grande collina dell’uovo, il monte più alto d’Estonia, di 318 metri di altitudine.

  6. Visitare Tartu, una cittadina rurale dove si trovano il museo Nazionale dell’Estonia e il museo estone folk.

  7. Recarsi nell’isola di Saaremaa, la più grande dell’Estonia, in cui si trova la fortezza di Kuressaare, una delle meglio conservate del Baltico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...