Euro 2016, finale Portogallo-Francia, favoriti

Calcio

Euro 2016, finale Portogallo-Francia, favoriti

euro 2016

Si gioca domani sera l’atto conclusivo di Euro 2016: finalissima fra Portogallo e Francia. Secondi i bookmaker, i padroni di casa sono favoriti.

E’ arrivato alla conclusione il campionato di calcio Euro 2016. Domani sera alle 21 si disputerà la finale fra i padroni di casa della Francia e il Portogallo. La prima è la favorita, ma una finale è una partita molto particolare: può succedere di tutto.

I bookmaker sono sicuri: il pronostico è tutto in favore della Francia. Le quote Snai, ad esempio, sono di 4.50 per la vittoria del Portogallo e di 2 per quella della Francia. A pesare è senz’altro anche il fatto che la nazionale di Deschamps giocherà in casa, con stadio e motivazioni particolari a spingere i giocatori in campo.

In realtà, anche il Portogallo si trova in un momento di grande entusiasmo. Dopo il primo tempo soporifero contro il Galles, segnato il gol del vantaggio con Cristiano Ronaldo, i lusitani si sono messi a giocare come finora non avevano mai fatto. Segno di una ritrovata forza mentale, una convinzione che, abbinata a giocatori forti ed esperti come quelli portoghesi, può dare vita a un insieme imprevedibile.

La Francia è invece una squadra giovane. Pogba e Griezmann potrebbero non avere l’esperienza che occorre per affrontare al meglio una finale. L’emozione e l’eccessiva voglia di vincere potrebbero giocare brutti scherzi. Per contro, la Francia si gioca la finale avendo eliminato i campioni del mondo della Germania. La squadra sa di essersi guadagnata un biglietto da visita di primissimo livello, ottimo incentivo in termini di fiducia.

Portogallo Francia sarà anche una sfida fra attaccanti, con Cristiano Ronaldo da una parte e Antoine Griezmann dall’altra. Il giocatore del Real Madrid sa di non avere disputato sin qui un campionato europeo eccezionale, perciò vorrà senz’altro ben figurare: e se lui gioca bene, il Portogallo gioca bene.

Griezmann non vorrà però essere da meno. Il francese vorrà dimostrare di essere l’uomo del futuro, caricandosi la sua nazionale sulle spalle fino alla cima d’Europa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...