Omosessualità latente maschile: 10 indizi per capire se è gay

Sesso & Coppia

Omosessualità latente maschile: 10 indizi per capire se è gay

Omosessualità latente maschile: 10 indizi per capire se è gay
Omosessualità latente maschile: 10 indizi per capire se è gay

Riconosciamo subito chi è omosessuale o meno ma… quando parliamo di omosessualità latente, sappiamo riconoscerlo grazie al loro modo di approcciarsi?

Parliamo di omosessualità latente maschile quando non riusciamo a individuarlo a primo colpo.

Infatti sono uomini che ancora non sanno di essere gay o son curiosi ma non vogliono esporsi per via dei giudizi altrui, in particolare quale dei famigliari o amici.

10 sono gli indizi per scoprire se un vostro amico, conoscente o famigliare è gay o meno.

  1. Quando un uomo tende a non accoppiarsi con il gentil sesso, inventano storie segrete e immaginare per occultare l’assenza della donna accanto a sé. Se realmente avesse una probabile fidanzata, ella scoprirebbe subito che è gay.
  2. Il probabile gay, non parla spesso di ragazze, ciò vuol dire che sta per dichiarare al mondo intero la sua tendenza sessuale verso il proprio sesso. Se invece, parlano di ragazze o di vari rapporti intimi nel dettaglio con una donna, beh, si capirebbe all’istante che è gay ed è poco credibile ciò che racconta.
  3. La paura di confermare di essere omosessuali, crea il desiderio di scappare dal contatto di altri gay sia fisico sia visivo.

    Reprimere questo tipo di desiderio sessuale, non fa altro che accentuare la loro sessualità.

  4. Un altro indizio è quando si va in discoteca o in un negozio di musica. Grazie ai gusti musicali, è possibile capire se sono gay o meno. Se adorano Britney Spears o Beyoncé o altre ancora, e impazziscono al solo sentire i loro brani, beh eccolo sanato l’omosessuale latente.
  5. Ci sono alcuni uomini che manifestano il loro affetto attraverso dei vezzeggiativi. Spesso li esternano alla propria ragazza e se accade spesso, ecco che i primi sospetti si affacciano alla mente riguardo alla sua tendenza sessuale.
  6. Oggi giorno anche gli uomini si curano, spesso più delle donne. Se notate che dentro l’armadietto il vostro lui ha più prodotti di bellezza rispetto ai vostri, qualche domanda ve lo farete. Tendenzialmente i gay latenti, curano molto lo sguardo, occhi e sopracciglia.
  7. Come per la cura del corpo, anche l’abbigliamento non è da meno per un gay latente. Infatti quando tendono ad abbinare il colore dell’intimo con le scarpe, non credo sia solo dovuto alla moda.

    Molti uomini etero tendono ad essere alla moda ma, occhi ai dettagli, son quelle che fanno capire se è etero o gay.

  8. È facile capire se un ragazzo è gay, se è un appassionato di selfie e scatta foto più del numero previsto della normalità, beh, dichiarazione migliore di questa, non c’è, sopratutto se scattate a petto nudo.
  9. Quando si parla di moda, fategli qualche domanda inerente ad essa è se vi risponde correttamente, avrete trovato la risposta ai vostri dubbi sulla sua tendenza sessuale.
  10. Se poi noterete che è appassionato di design o architettura, ecco che la sua vena artistica parla da sé sulla sua omosessualità latente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Shatush blu
Style

Shatush blu: su capelli castani, neri e biondi

24 settembre 2017 di Notizie

Lo shatush blu è sempre più di moda e può essere fatto sia sui capelli castani che su quelli neri e biondi. Scopriamo insieme qual è il suo costo e quali sono i prodotti migliori per farlo in casa.