Come ridurre danni da fuochi d’artificio

Cultura

Come ridurre danni da fuochi d’artificio

Come ridurre danni da fuochi d'artificio
Come ridurre danni da fuochi d'artificio

I fuochi d’artificio fanno parte dell’arte pirotecnica. Questi sono l’ultimo, e più gradito, spettacolo in tutte le feste.

I fuochi d’artificio sono stati creati in Cina nell’ottavo secolo. Essi venivano usati, fino all’ottocento, solo nelle feste dei nobili e nelle cerimonie militari. Oggi questi vengono usati per salutare l’anno nuovo.

Nella festa di fine anno utilizzo di fuochi d’artificio può portare a provocare danni alle persone, agli animali e possono portare a creare principi d’incendio. Infatti, dentro ad essi si trovano tre componenti: il combustibile; il comburente, che sono materiali che contengono ossigeno; additivi per gli effetti pirotecnici. Questi tre innescati reagiscono fra di loro, generando una combustione più o meno veloce, Gli effetti di questa combustione sono: il calore; la fiamma luminosa e il fumo; la colorazione della fiamma e dei fumi e un onda d’urto chiamata “botto”.

Quindi i fuochi d’artificio posso provocare delle esplosioni che, se avvengono in casa, possono innescare un principio d’incendio nell’abitazione e provocare danni alle persone al suo interno.

Bisogna quindi seguire delle indicazioni cosi da poter utilizzare i fuochi d’artificio senza recare danni a noi, ad altre persone e alle abitazioni.

Come prima cosa, è importante non utilizzarli in presenza di materiali combustibili; non bisogna indirizzare i fuochi vesso balconi, finestre o auto; non devono essere collocati nelle vicinanze di luoghi abitati o vicino a boschi; non bisogna accendere mai i fuochi dentro gli appartamenti o in prossimità di altre abitazioni e infine, non vanno usati in caso di vento.

È importante poi: accenderne uno alla volta e non avvicinare il viso; non toccare fuochi pirotecnici inesplosi, per almeno 30 minuti; evitare di trasportare in macchina materiale pirotecnico.

Inoltre, i fuochi clandestini possono essere soggetti a rischi di malfunzionamento. Ricordarsi inoltre, che l’utilizzo improprio dei fuochi può incendiare gli abiti che si indossano.

Si possono quindi utilizzare i fuochi d’artificio durante le feste, bisogna però fare attenzione al modo in cui vengano usati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche