Tatuaggi piccoli: idee, consigli, costo

Donna

Tatuaggi piccoli: idee, consigli, costo

C’è chi ama i tatuaggi ma preferisce che siano piccoli e discreti: ecco allora qualche idea di disegno da farsi tatuare sulla pelle.

Se vi piacciono i tatuaggi ma non ne volete di grandi che diano troppo all’occhio, potete optare per tatoo di piccole dimensioni che siano belli da guardare ma nello stesso tempo abbastanza discreti. I tatuaggi piccoli sono l’ideale per suggellare un momento particolare della propria vita oppure possono rappresentare un’amicizia o un amore. Inoltre i tatoo piccoli sono da preferire se si teme il “per sempre” stampato sulla pelle: se si tratta di piccoli disegni non ci si stancherà di portarli con sé, a differenza di quello che potrebbe succedere con un disegno più grande e articolato.

I tatuaggi piccoli sono sfoggiati con grande orgoglio dalle vip, come segno di trasgressione e di raffinatezza insieme, paragonabili insomma ad un accessorio da mettere in bella mostra. Ecco qualche idea da cui prendere spunto.

Tra i piccoli disegni decisamente preferiti dalle donne ci sono i cuoricini, nella versione tradizionale oppure più stilizzata.

Un’idea originale consiste nell’aggiungere la lettera iniziale del partner oppure qualche sfumatura di colore o ricamo che lo renda particolare. Le zone più adatte per un tatoo di questo tipo sono: le caviglie, il dito, il polso. Altri tatuaggi piccoli e molto significativi sono: farfalla, fiore, aquilone, soffione, gruppo di stelle, costellazione.

Ad esempio farsi tatuare un piccolo aquilone potrebbe simboleggiare il desiderio di sentirsi liberi e volare in alto con i propri sogni. Le stelle e i fiori sono disegni indicati per le donne sognatrici e romantiche. I tatuaggi piccoli vanno benissimo sul polso, così da essere facilmente “nascosti” con bracciali ed orologi se un giorno dovessero venire a noia. Sulla caviglia ci si può sbizzarrire nella scelta di bellissimi tatuaggi floreali in stile giapponese. Il tatoo in questa zona del corpo è molto femminile e sensuale.

Sono tanti i disegni da poter effettuare anche sulle dita della mano, come hanno fatto alcune celebrities (vedi Rihanna): si può optare per una graziosa ancora, una stellina, l’iniziale di un nome, un fiocchetto.

Il costo dei tatuaggi piccoli varia in base ai colori utilizzati e alle dimensioni: è sempre consigliabile chiedere al tatuatore un preventivo de costo e regolarsi di conseguenza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Anni '40
Donna

I capelli delle donne negli anni ’40

22 settembre 2017 di Notizie

Le ristrettezze economiche degli anni ’40 si rispecchiano per molte donne anche nella scelta di tagli corti e pratici come il caschetto. Chi può però non rinuncia a onde e ricci, anche fai da te.