×

Covid, mascherine e quarantena: dove si può viaggiare per Pasqua?

Come e dove viaggiare in sicurezza per le vacanze di Pasqua: quali sono i Paesi più sicuri e in quali i contagi Covid sono in aumento?

Covid viaggi Pasqua

I casi Covid sono in aumento e serve mantenere alta la soglia di allerta. Tuttavia, l’arrivo della primavera e le vacanze di Pasqua che si avvicinano spingono molti italiani a organizzare qualche viaggio. Ma dove andare e come viaggiare in sicurezza? Quali sono le regole da seguire e qual è la situazione epidemiologica negli altri Paesi?

L’andamento della pandemia in Italia e all’estero: le parole di Pregliasco

Nuove regole in arrivo sul posto di lavoro e dall’1 maggio stop al green pass (tanto discusso): in vista di nuove riaperture e dopo oltre due anni di pandemia, cambia la gestione dell’emergenza coronavirus.

Dopo un periodo di progressivo calo, tuttavia, i casi di Covid-19 stanno aumentano anche in Italia. A commentare la situazione nel nostro Paese è Fabrizio Pregliasco, il quale ha dichiarato: “Le riaperture sono attese, desiderate, volute, improcrastinabili.

Io credo che vadano attuate con un occhio a questa situazione, in cui il tasso di positività è in rialzo. Pregliasco, inoltre, ha precisato che l’incremento non riguarda solo l’Italia, “come vediamo dall’ultimo rapporto Oms, che evidenzia come incrementi di casi Covid si siano registrati in diverse Regioni, dall’Europa al Pacifico occidentale e all’Africa. Non dico che sia necessario rallentare. Ma non farei come l’Inghilterra, che ha aperto il rubinetto dell’acqua calda tutto d’un botto come hanno voluto fare per scelta politica, una scelta che ci sta.

Noi facciamolo con una “road map” che dica questi sono gli step da confermare sulla base dell’andamento epidemiologico”.

Poi ha fatto sapere: “In Europa hanno numeri molto alti Germania, Francia e Paesi Bassi, anche se per ora non c’è un aumento dei decessi, dato che va considerato in una riflessione su un eventuale scelta di procrastinare alcune riaperture in funzione di quello che è il potenziale rischio di incremento dei morti.

Cosa che si vedrà con chiarezza fra una decina di giorni, visto il ritardo con cui si muove il dato dei decessi rispetto ai contagi”.

Covid, gli italiani organizzano viaggi per Pasqua: dove andare e quali regole seguire?

In Europa sono stati registrati quasi 5 milioni i nuovi casi nell’ultima settimana. Dodici Paesi (20%) europei hanno riportato aumenti pari o superiori al 20%. I dati più alti riguardando Monaco (+48%), Malta (+43%) e Paesi Bassi (+42%). I tre Stati con l’incremento settimanale più alto sono Germania, Olanda e Francia. Negli ultimi sette giorni, le vittime sono state poco meno di 15mila. La Russia ha il dato più alto, seguita dalla Germania e dall’Italia, che conta 1000 morti in una settimana.

Per ogni Paese cambiano i protocolli sanitari e vengono modificate anche regole di viaggio. Per entrare in molti Paesi non è più necessario compilare il Plf o eseguire il tampone per i vaccinati, altri hanno stabilito regole più snelle per accogliere i turisti.

Contents.media
Ultima ora