×

Euro 2020 tutti i premi in denaro: quanto guadagnerà l’Italia in caso di vittoria in finale

Il torneo di Euro 2020 volge al termine ed è ora quindi di capire quanto potrebbe guadagnare l’Italia in caso di vittoria della competizione.

Euro 2020

L’Italia ha battuto ai calci di rigore la Spagna e si è aggiudicata il passaggio alla finale di Euro 2020. La vincitrice della competizione europea itinerante riceverà 30 milioni di euro come premio in denaro.

Euro 2020, i premi in denaro

Saranno invece 9,5 i milioni di euro comunque garantiti alle 24 partecipanti alla fase finale di Euro 2020. Ma i premi non finiscono qui. Per ogni vittoria le Nazionali guadagneranno un milione di euro, per un pareggio 500mila euro.

I premi di Euro 2020, tutte le cifre

Chi si è aggiudicato gli ottavi di finale avrà comunque garantito 1,5 milioni di euro, ai quarti invece 2,5 milioni. In semifinale 4 milioni, 5 quelli per chi prenderà parte alla finale.

Si tratta quindi di cifre importanti e sicuramente alte.

Euro 2020, i premi: chi ci guadagna di più

A guadagnarci sicuramente di più è la Uefa. Il fatturato della competizione, infatti, sfiorerà i due miliardi di euro: l’obiettivo è raggiungere l’utile pari a oltre 850 milioni di euro. Si tratta di cifre veramente alte che potrebbero quindi rilanciare il calcio d’Europa e, nel caso specifico, delle Nazioni che sono andate avanti nella competizione di Euro 2020.

Intanto l’Italia è stata al centro dell’analisi di MarTech Company CreationDose per raccogliere e analizzare i contenuti pubblicati dagli utenti italiani su Instagram, TikTok e Twitter. L’idea è stata quella di individuare i trend più seguiti durante i tre match della fase a gironi. Ciò che emerso dall’analisi dei post e dei contenuti pubblicati è senza dubbio lo scarto generazionale nella modalità di fruizione dei social. Sulla questione è intervenuto Alessandro La Rosa, fondatore e CEO di CreationDose.

Nel corso dei tre match è emerso che la Generazione Z è poco incline a condividere in feed i propri contenuti, atteggiamento diffuso invece tra i Millennial”.

Con un magnifico gol segnato con freddezza da Jorginho, l’Italia è approdata in finale e ora può davvero vivere le sue “Notti magiche” tentando nell’impresa. Questa semifinale è stata certamente molto sofferta, con la squadra iberica che non ha mancato di essere minacciosa in diverse occasioni. Adesso non resta che attendere l’avversario nella finale: sarà certamente una tra Inghilterra e Danimarca. Sfida in programma domenica 11 luglio alle ore 21 presso lo stadio “Wembley” di Londra.

Contents.media
Ultima ora