> > GF Vip, autore bestemmia con l’audio aperto: i concorrenti sentono tutto e ...

GF Vip, autore bestemmia con l’audio aperto: i concorrenti sentono tutto e lo rimproverano

GF Vip

Uno degli autori del Grande Fratello Vip ha commesso una terribile gaffe mentre i microfoni erano aperti.

Nella casa del Grande Fratlelo Vip la regia deve aver dimenticato un microfono aperto e uno degli autori ha commesso una terribile gaffe.

GF Vip: la gaffe della regia

Uno degli autori del Grande Fratello Vip ha pronunciato una bestemmia mentre i microfoni all’interno del programma erano aperti e, pertanto, i telespettatori hanno sentito tutto. Quando è capito che uno dei concorrenti bestemmiasse o pronunciasse frasi non ammesse dal programma in più d’un caso si è proceduto con la squalifica immediata o con una pubblica ammenda. L’autore che si è reso protagonista della terribile gaffe dovrà scusarsi pubblicamente? O sarà magari il conduttore Alfonso Signorini ha rompere il silenzio sulla vicenda?

GF Vip: le squalifiche

La questione delle bestemmie in diretta tv ha sollevato un vero e proprio putiferio nelle precedenti edizioni del reality show, dove svariati concorrenti hanno rischiato (o sono stati costretti ad accettare) la squalifica immediata dal programma. Tra questi vi è stato anche Stefano Bettarini, che nella precedente edizione è stato squalificato per una bestemmia ma più volte si è difeso affermando che quello da lui pronunciato sarebbe stato un semplice intercalare del dialetto toscano.

“Diffamare è esprimere opinioni? Male non fare, paura non avere. Ed io di paura, proprio non ne ho! Potete starne certi! Dialogando con educazione si ottiene sempre molto di più”, ha tuonato l’ex calciatore dopo la sua disavventura, e ancora: Ho usato un intercalare toscano, magari sgradevole, ma non una bestemmia… Sono stati usati due pesi e due misure e non mi spiego il perché (…) Non voglio fare nomi di altri concorrenti, ma abbiamo tutti sentito espressioni davvero gravi contro le donne che sono state sanzionate solo con una nota di biasimo… So che lì dentro c’erano donne con cui anni fa ho avuto una relazione.

Qualcuno forse non ha gradito che potesse saltar fuori e ha chiesto la mia testa”.

GF Vip: il regolamento

Nella casa del realitu show più volte sono stati puniti anche i concorrenti che hanno fatto affermazioni fortemente sessiste. Sulla vicenda è più volte intervenuto anche il conduttore Alfonso Signorini, che ha affermato:

“Mi è piaciuto poco il fatto di essere censori di certi comportamenti, mi è sembrato anacronistico. Ora ogni caso sarà valutato in base al principio che non è la parola che offende, ma l’intenzione.

Non significa Liberi tutti ma se una parola nel contesto non è offensiva, non va stigmatizzata. Le bestemmie però saranno sempre punite.”