×

Gomorra 3: un dettaglio sullo sfondo rivela un inatteso colpo di scena

Gomorra 3: un dettaglio sullo sfondo rivela un inatteso colpo di scena
Gomorra 3: un dettaglio sullo sfondo rivela un inatteso colpo di scena

Salvatore Conte, uno dei principali protagonisti della serie tv “Gomorra”, potrebbe non essere morto. Ecco le ultime anticipazioni della terza stagione.

La terza stagione della serie tv “Gomorra” è ormai alle porte e i fan della serie di Sky tornano a interrogarsi sul destino di ognuno dei protagonisti. Lo show ha lasciato con il fiato sospeso milioni di fan, visti i numerosi colpi di scena verificatisi durante il corso delle puntate. A far discutere, in particolar modo, è una teoria condivisa sulla pagina fan su Facebook di “Gomorra 3”. Il dibattito riguarda una delle morti più chiacchierate della seconda stagione: quella del boss Salvatore Conte, il nemico dei Savastano. Perché è stata un’uscita di scena talmente inattesa che molti credono non essere definitiva.

La morte di Conte suscitò così tanta rabbia tra il pubblico che l’attore Marco Palvetti venne letteralmente bersagliato dai messaggi dei fan sulla propria pagina Facebook personale.

I suoi ammiratori, del tutto increduli e in disaccordo con il colpo di scena, si stavano chiedendo il motivo per il quale l’attore più apprezzato se ne fosse andato via. Una sua decisione? Un litigio con gli autori? Nulla di tutto questo. Da tempo, ormai, si vocifera sul ritorno di Conte. Ma ora, l’immagine postata su Facebook potrebbe davvero svelare quello che molti fan vorrebbero realmente accadesse.

Il dettaglio, a prima vista passato inosservato e che la pagina fan porta alla luce, riguarda un fotogramma della scena che ritrae appunto la presunta morte di Conte. Sullo sfondo, infatti, si intravede la sagoma di un prete. La domanda che immediatamente viene da porsi è se il boss sia ancora vivo o meno.

Secondo le ultime anticipazioni della serie tv, sarebbe stato proprio quest’uomo di chiesa a salvare la vita di Salvatore Conte. Il boss avrebbe lasciato per un po’ di tempo le scene, prima di ripresentarsi e riprendersi tutto il suo impero. Questa, s’intende, è una delle tante ipotesi che stanno impazzando sul web, da alcuni giorni.

La serie tv targata Sky è stata premiata come miglior serie tv Drama, battendo prestigiose serie tv internazionali, salendo per due volte sul palco dei Golden Nymph Awards assegnati alla 55esima edizione del Festival televisivo che si svolge annualmente a Monte Carlo. Se non avete mai visto le prime due stagioni, vi consigliamo di farlo.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche