×

Influencer 23enne morta dopo essersi sottoposta a un intervento per eliminare la sudorazione

Odalis Santos Mena, influencer 23enne attiva nel campo del fitness, è morta dopo essersi sottoposta a un intervento per eliminare la sudorazione.

Sudorazione

Una influencer di soli 23 anni, attiva nel campo del fitness, è deceduta dopo aver deciso di sottoporsi a un intervento per risolvere alcuni problemi di sudorazione eccessiva dei quali soffriva da tempo.

Influencer 23enne morta durante un intervento per eliminare la sudorazione

La 23enne Odalis Santos Mena, influencer nel settore del fitness, aveva deciso di sottoporsi a un intervento chirurgicoper curare la sua eccessiva sudorazione. Per questo motivo, quindi, si era rivolta alla SkinPiel, clinica di Guadalajara specializzata in dermatologia, situata in Messico, per effettuare un trattamento specifico per la riduzione della sudorazione ascellare.

Si tratta, nello specifico, del cosiddetto MiraDry che sfrutta l’energia termica per eliminare le ghiandole sudoripare e ridurre, di conseguenza, lo sgradevole odore corporeo provocato dal sudore.

In questo contesto, nonostante le molteplici rassicurazioni fornite dai medici circa la sicurezza, la semplicità e il basso rischio dell’operazione, l’influencer 23enne è deceduta poco dopo l’inizio della procedura medica, nella giornata di mercoledì 7 luglio.

Influencer 23enne morta, i tentativi di rianimare la paziente

In relazione ai rapporti stilati in seguito al drammatico decesso di Odalis Santos Mena, è stato possibile apprendere che la 23enne è stata anestetizzata da una dottoressa impiegata presso la clinica SkinPiel che, però, non aveva mai conseguito il titolo di anestesista e, pertanto, non possedeva alcun tipo di formazione in questo preciso ambito.

Pertanto, l’influencer è morta a pochi minuti dall’inizio dell’intervento a causa di un fatale arresto cardiaco.

Non appena la giovane è andata in arresto cardiaco, i medici della clinica di Guadalajara hanno tentato di eseguire le manovre di rianimazione. Ogni sforzo perpetrato dai dipendenti, tuttavia, si è rivelato vano, rendendo inevitabile il decesso della 23enne.

Influencer 23enne morta, le cause del decesso

Le cause che hanno determinato il decesso di Odalis Santos Mena sono, al momento, in fase di accertamento ma sarebbero da attribuire all’interazione dei medicinali impiegati per l’anestesia con altre sostanze anabolizzanti – clembuterolo, creatina, oxandrolone – che la paziente aveva assunto prima dell’operazione, senza però informare la clinica.

Intanto, la Procura dello Stato di Jalisco ha deciso di aprire un’inchiesta in merito alla prematura e tragica scomparsa dell’influencer.

Influencer 23enne morta, chi era Odalis Santos Mena

Odalis Santos Mena era originaria di Autlan de Navarro e, spinta dalla sua passione per il fitness, aveva spesso partecipato a svariate competizione.

Nel 2019, ad esempio, la 23enne era stata insignita del titolo di Campeona Wellness di Miss y Mr. Hercules 2019mentre aveva guadagnato il secondo posto del podio durante due concorsi di costumi da bagno nel 2020.

La ragazza, poi, aveva anche vinto il concorso Wellness Fitness Juvenil in occasione dell’evento Mr. Jalisco Juvenil y Veteranos 2021.

In qualità di influencer di fitness, infine, vantava un buon seguito su Instagram, con i suoi 146.000 followers.

Contents.media
Ultima ora