×

Le Iene, da Juliana Moreira e Stoppa a Belli e Duran: confessioni di letto

Le Iene, da Juliana Moreira ed Edorardo Stoppa ad Alex Belli e Delia Duran: confessioni di letto.

Iene Moreira Stoppa Belli

Confessioni intime a Le Iene. A rispondere alle domande di letto sono state coppie completamente diverse tra loro: da Juliana Moreira ed Edoardo Stoppa ad Alex Belli e Delia Duran, passando per Iva Zanicchi e Fausto Pinna. Le risposte sono a dir poco esilaranti.

Le Iene: da Juliana e Stoppa a Belli e Duran

Dopo che è uscita la notizia sul contratto prematrimoniale che Jennifer Loprez avrebbe fatto firmare a Ben Affleck, si sono accesi i riflettori sulla vita sessuale dei Vip. Pare che Jlo abbia chiesto all’attore una vita intima piuttosto attiva, con ben 4 rapporti a settimana. Alcune star nostrane, ospiti de Le Iene, sono state chiamate a rendere pubbliche le loro questioni di letto.

Stiamo parlando di coppie completamente diverse tra loro: Juliana Moreira ed Edoardo Stoppa, Iva Zanicchi e Fausto Pinna, Alex Belli e Delia Duran, Antonio Razzi e la moglie Maria.

Confessioni di letto a Le Iene

La prima domanda è soft: “Come vi chiamate nell’intimità?“. Juliana esclama “Gordo“, mentre Stoppa “Amorino“. Delia e Alex rispettivamente “Amore” e “Baby“, mentre Iva e Fausto sono d’accordo su “Pippi“. Razzi e la moglie puntano sul classico: “Mari” e “Toni“.

Si passa ad una domanda più piccante: “Cosa ti eccita più del tuo partner?“. La Moreira e Stoppa concordano sul lato b, Delia si unisce a loro mentre Alex preferisce tacere, così come Razzi e consorte. La Zanicchi e Pinna, invece, esclamano: “Abbiamo raggiunto la pace dei sensi“.

Le domande più piccanti

Quasi tutti gli ospiti de Le Iene, almeno i più giovani, preferiscono una notte di fuoco ad una cena romantica.

A prendere l’iniziativa, invece, sono quasi sempre i maschietti. Gli uomini che “durano di più“, almeno stando alle dichiarazioni, sono Stoppa e Belli: “mezz’ora“. I posti più strani dove hanno fatto l’amore? La risposta più esilarante è quella della Zanicchi: “Dove capitava, capitava, suvvia“. Infine, un quesito sull’autoeurotismo – quasi tutti sono d’accordo sulla pratica – e sulla posizione preferita. La Duran batte tutti: “A pec**ina“.

Contents.media
Ultima ora