×

Pamela Prati: le foto di Mark Caltagirone sono di un manager

La showgirl è crollata davanti alla conduttrice Silvia Toffanin, confessando la verità sulla figura dell'uomo tanto amato.

verità su Mark Caltagirone

La verità è venuta a galla: Mark Caltagirone non esiste. La rivelazione scioccante è stata fatta dalla stessa Pamela Prati giovedì 23 maggio 2019 negli studi di “Verissimo“. La conduttrice Silvia Toffanin ha consolato la showgirl in lacrime e piegata in due dalla disperazione. Solo il giorno prima a “Live – Non è la d’Urso”, l’amica di Pamela Prati Eliana Michelazzo aveva confessato che, tramite le indagini condotte dai carabinieri, era venuta a sapere della falsa esistenza del fantomatico fidanzato che aveva amato per ben dieci anni, tale Simone Coppi. Nella medesima occasione aveva affermato di non avere mai visto Mark Caltagirone, ma di avere incontrato uno dei presunti bambini presi in affido dalla Prati e dall’imprenditore. Bambini, che, con tutta probabilità, sono pedine della truffa ipotizzata dalla D’Urso e dagli ospiti della sua trasmissione.

Come direbbe la Toffanin, è tutto una barzelletta, quindi. Ma chi è, se le cose stanno così, l’uomo delle foto che Pamela Prati aveva portato a “Verissimo” come prova dell’esistenza di Caltagirone?

La verità

A sbloccare i meccanismi di un ingranaggio andato ormai in tilt è stata la denuncia di un manager, che ha rilasciato un’intervista al noto settimanale “Oggi” dove svela di essere venuto a sapere che una fotografia che lo ritrae insieme alla figlia è stata utilizzata senza la sua autorizzazione per accostarlo a Pamela Prati in relazione alla storia con tale Mark Caltagirone. “Ho già dato mandato al mio legale, Avv. Roberto Pugnaghi di Milano, per le più opportuni azioni legali a mia tutela. Chi ha fatto queste cose la pagherà cara” ha dichiarato il manager.


Scrivi un commento

300
Caricamento...

Leggi anche