×

Trono Over di Uomini e Donne, le misure per il Coronavirus

Anche il Trono Over di Uomini e Donne andrà adattato alle direttive del Governo per cercare di contenere l'epidemia da Coronavirus.

Tronoovercoronavirus
Tronoovercoronavirus

Anche il Trono Over di Uomini e Donne si è dovuto adeguare a quelle che saranno le misure per cercare di far fronte al contagio da Coronavirus fino al 3 aprile. Ancora non è chiaro però come faranno le dame e i cavalieri a presentarsi alle registrazioni dello show.

Trono Over: Coronavirus

Dopo che il premier Giuseppe Conte ha preso delle speciali contromisure per cercare di arginare l’epidemia da Coronavirus e stabilendo quindi che tutta l’Italia sarebbe stata zona rossa, anche molti programmi TV hanno subito modifiche o temporanee sospensioni. A Uomini e Donne i fan si domandano come faranno i protagonisti dello show a recarsi in studio visto che, su richiesta del governo e degli organi sanitari, gli spostamenti dei cittadini dovrebbero avvenire solo per “cause di forza maggiore” (lavoro o questioni di salute) e devono essere autocertificati con apposito modulo.

Per le dame e i cavalieri andare al Trono Over non è propriamente un lavoro, e quindi bisognerà capire se sarà possibile farli spostare autonomamente.

Un altro problema consiste invece nel far sì che i partecipanti allo show stiano ad oltre un metro di distanza, evitando qualsiasi forma di contatto fisico. Sembra che lo show di Maria De Filippi abbia comunque trovato il modo di adeguarsi alle normative emesse dal Governo per cercare di sconfiggere l’epidemia da Coronavirus.

Nonostante questo sono tanti i programmi che a causa di quanto accaduto sono stati sospesi o rinviati a data da destinarsi. A Le Iene è stato trovato un caso positivo al Coronavirus mentre Porta a Porta è stato sospeso in via precauzionale dopo che Nicola Zingaretti era stato ospite del programma (risultando poi positivo al virus pochi giorni dopo).


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora